Al Rigopiano nessuno si sentiva più tranquillo

L'email dell'hotel prima della valanga: "I clienti sono terrorizzati"

Erano le 13, poche ore prima del disastro. L'amministratore del Rigopiano scriveva: "I clienti sono terrorizzati dalle scosse sismiche". Ma tutte le strade erano bloccate

Rassegna

  • Rigopiano, una turbina era rotta: "Ripararla sarebbe costato 10mila euro"

    • Rigopiano, soccorritori in lacrime: "Non chiamateci eroi, è il nostro lavoro"

    • Rigopiano, il padre di Stefano Feniello: "Mi hanno detto che era salvo, mi hanno illuso"

    • Usa, suprematista bianco preso a pugni in diretta tv

    • Autobomba a Tripoli, kamikaze si fa esplodere vicino all'ambasciata italiana

Media

  • Scontro a Domenica Live: si scatena l'ira di Andrea Damante e Barbara D'Urso

    • Per Elena Morali... l'Isola non c'è! Sconfitta al televoto

    • Belen e l'ennesima frecciatina a Stefano

    • Il grigio diventa nero: le 50 sfumature di Dakota Johnson e Jamie Dornan

    • Sanremo 2017: ecco tutti i brani

Gossip

Mangia e Posta

  • Salsiccia di fegato: i segreti dell'insaccato che nasce tra i monti

    • Quattro cose da sapere sulla polenta alla brace

    • Carne di Vicciola: i segreti della vitella piemontese alimentata a nocciole

    • In Italia non si cucina più: i motivi della crisi

    • Cibo ed eros: le proprietà nascoste degli insaccati