Frane e alluvioni: in Italia a rischio 9 comuni su 10

L'allarme lanciato da Coldiretti: i comuni  con parte del territorio in pericolo idrogeologico, sono saliti a  7275, il 91,3% del totale, con la percentuale che sale fino al 100% in Liguria e Toscana

La frana avvenuta a Rossiglione, in provincia di Genova (FOTO ANSA)

Le ondate di maltempo sul territorio italiano stanno diventando sempre più intense e frequenti, con le ormai consuete bombe d'acqua che si abbattono sullo Stivale, in cui molte zone sono indebolite dalla cementificazione e dall'abbandono. Allo stato attuale delle cose, nove comuni su dieci sono a rischio per frane e alluvioni. A lanciare l'allarme è la Coldiretti che, facendo riferimento all'ultima ondata di maltempo, sottolinea come siano saliti a 7275 i comuni con parte del territorio in pericolo idrogeologico, il 91,3% del totale ma la percentuale sale al 100% per Liguria e Toscana mentre e al 90% per il Piemonte sulla base dei dati Ispra.

Comuni a rischio frane e alluvioni: 7 milioni di abitanti 

Sono ben 7 milioni gli italiani che - sottolinea la Coldiretti - vivono in queste aree in una situazione di incertezza determinata dall'andamento meteorologico che condiziona la vita e il lavoro. Una realtà aggravata dai cambiamenti climatici con l'eccezionalità degli eventi atmosferici che è ormai diventata la norma anche in Italia tanto che siamo di fronte ad una evidente tendenza alla tropicalizzazione che - evidenzia la Coldiretti - si manifesta con una più elevata frequenza di eventi violenti con sfasamenti stagionali e territoriali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo.

Comuni a rischio frane e alluvioni: 3 italiani su 4 hanno paura dei cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici spaventano 3 italiani su 4 (75%) secondo l'indagine Coldiretti/Ixé che evidenzia in una situazione in cui in Italia nei primi nove mesi del 2019 - spiega Coldiretti- ci sono stati 1336 eventi estremi, due volte e mezzo più di quelli della Francia e oltre sette volte in più rispetto a Spagna e Regno Unito. Rispetto allo scorso anno c'è stato in Italia nel 2019 un incremento del +75% degli eventi estremi come nubifragi, tornado, grandinate e tempeste di vento. Il settore agricolo - conclude la Coldiretti - è quello più impegnato a contrastare il surriscaldamento ma anche quello più colpito con danni per oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola nazionale e alle infrastrutture nelle campagne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Jacqueline, figlia di Heather Parisi: "Perché non chiedete dove sono le altre due figlie?"

  • Bonus tv e decoder, ora è ufficiale: chi deve cambiare il televisore

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 19 novembre 2019

Torna su
Today è in caricamento