Di smog si muore: Italia prima in Europa per vittime premature da biossido di azoto

Torino tra le città più inquinate con Parigi e Londra. In Italia due milioni di persone vivono in aree, soprattutto la Pianura Padana, dove i limiti Ue per i tre inquinanti principali sono violati sistematicamente

foto di repertorio Ansa

Il nostro Paese vanta un triste primato: l'Italia è infatti la prima in Europa per morti premature da biossido di azoto (NO2). A rivelarlo è il rapporto sulla qualità dell'aria (2000-2017) dell'Agenzia europea per l'ambiente (Aea), che ha analizzato le rilevazioni delle centraline anti smog: ogni anno in Italia si si contano 14.600 vittime per il biossido di azoto e il nostro Paese è tra quelli che sistematicamente sfiorano i limiti di legge per i principali inquinanti atmosferici. Secondo l'analisi dei rilevamenti 2016, dice l'Aea, L'Italia ha il valore più alto dell'Ue di decessi premature per biossido di azoto (214.000), ozono (3.000) e il secondo per il particolato fine, cioè le polveri sottili, PM2,5 (58.600) dopo la Germania (59.600).

Nell'Ue lo smog è ritenuto responsabile di 372mila decessi prematuri, un dato in calo rispetto ai 391mila registrati nel 2015. Anche la situazione in Italia è migliorata dal 2015, quando risultavano 20mila vittime premature per biossido di azoto. Le rilevazioni del 2017, le più recenti a disposizione, hanno individuato le maggiori concentrazioni di polveri sottili in Italia e in sei paesi dell'est (Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Polonia, Romania e Slovacchia).

Sono due milioni gli italiani che vivono in aree, soprattutto la Pianura Padana, dove i limiti Ue per i tre inquinanti principali sono violati sistematicamente. Torino contente a Parigi e Londra il primato di città europea più inquinata dal biossido di azoto. Tra le città più piccole colpisce il caso di Padova, che si segnala per l'alta concentrazione media di PM2,5 e PM10. La situazione non migliora nelle aree rurali nazionali, con superamenti dei limiti giornalieri di particolato registrati in sedici delle 27 centraline che hanno rilevato valori irregolari nell'Ue.

italia smog ansa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

Torna su
Today è in caricamento