Autostrade, revocato lo sciopero del 22 e 23 luglio

I sindacati: trovato l'accordo per il mantenimento dei livello occupazionali

Foto d'archivio

E' stato revocato lo sciopero nazionale del 22 e 23 luglio del personale della rete Aspi - Autostrade per l’Italia e delle società di servizi collegate.

Ne danno notizia unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl, dopo aver raggiunto l'accordo con la società relativa alla contrattazione di secondo livello. Scongiurati dunque i disagi per chi si metterà in viaggio. 

Autostrade, revocato lo sciopero: la nota dei sindacati

"L’accordo - spiegano le organizzazioni sindacali - prevede fino al 2021 il mantenimento degli attuali livelli occupazionali, l’avvio di un processo di ricambio generazionale con la conseguente stabilizzazione di personale dal cosiddetto bacino degli stagionali e di un percorso di valorizzazione delle professionalità, mediante il potenziamento dei servizi collaterali offerti come l’assistenza al traffico, all’utenza e commerciale".

"Inoltre  - si legge nella nota - è stato concordato il mantenimento del presidio h 24 di tutti i caselli autostradali della rete Aspi che copre il 50% di quella nazionale. Infine è stato riconosciuto un premio di risultato relativo agli obiettivi conseguiti dall’azienda nel 2017 e sono state avviate iniziative finalizzate al miglioramento del welfare aziendale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Videosorveglianza anti-maltrattamenti in asili e case di riposo: è la soluzione migliore?

  • Cronaca

    Legittima difesa, giorni decisivi per la "legge bandiera" della Lega

  • Economia

    Che cosa prevede la "nuova" pace fiscale: i cinque punti chiave

  • Economia

    Pensioni, "rischio caos" con Quota 100: cosa preoccupa un milione di dipendenti pubblici

I più letti della settimana

  • Grande Fratello Vip 2018: cast, puntate e tutto quello che c'è da sapere

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette (prima del possibile addio al cambio di orario)

  • Benzina, diesel e Gpl: sorpresa sui prezzi dal distributore

  • Mara Venier a Stefano De Martino: "Sei ancora pazzo di Belen". La risposta del ballerino

  • "Carlo, posso dire una cosa alla De Filippi?": Milly Carlucci gela Conti in diretta a 'Tale e quale'

  • Francesca Cipriani finisce al pronto soccorso

Torna su
Today è in caricamento