Luna rosso sangue: occhi al cielo (nonostante l'orario)

Benché l'orario sia abbastanza disagevole l'alzataccia val bene lo spettacolo anche perché per assistere alla prossima eclissi totale di Luna visibile in tutta la fase di totalità bisognerà attendere una decina d'anni

Una Luna rossa nel cielo di Gennaio: la prima eclissi di Luna del 2019 sarà totale, ma per assistere all'appuntamento occorrerà puntare la sveglia all'alba. L'appuntamento con l'eclissi totale di Luna è per l'alba di lunedì 21 gennaio 2019, precisamente alle 5.41 quando inizierà la fase di eclisse totale che si concluderà un'ora e due minuti dopo, alle 6.43.

Attenzione: benché l'orario sia abbastanza disagevole l'alzataccia val bene lo spettacolo anche perché per assistere alla prossima eclissi totale di Luna visibile in tutta la fase di totalità bisognerà attendere una decina d'anni, fino al 31 dicembre 2028.

L'ultima eclissi di Luna totale per 10 anni

Il riceratore dell'Istituto nazionale di astrofisica Mauro Messerotti spiega sul notiziario on line dell'Inaf che l'eclisse del 21 gennaio non sarà visibile in tutte le sue fasi, poiché la Luna tramonterà prima della fine dell'eclisse parziale, ma tutta la fase di eclisse totale sarà, condizioni meteorologiche permettendo, ben visibile presto al mattino e durerà un'ora e 2 minuti.

Come vedere l'eclissi di Luna

Al centro dell'eclisse, alle 06:12, la Luna si troverà a 14 gradi di altezza sull'orizzonte nella costellazione del Cancro in direzione Ovest-Nord-Ovest. Il fenomeno sarà visibile tranquillamente a occhio nudo, senza alcuna protezione per la vista, anche se un binocolo consente di osservare meglio la superficie della Luna in eclisse.

Il nostro satellite sarà allineato sullo stesso asse della Terra che, nascondendo la luce del Sole alla Luna, proietta su di essa un cono di penombra ed un cono d'ombra.

luna rossa eclissi-2

Il moto della Luna determina la sua entrata nel cono di penombra della Terra nella fase iniziale dell'eclisse, e ciò corrisponde ad una lieve diminuzione dell'intensità della luce solare riflessa dalla superficie lunare, difficile da identificare ad occhio nudo. Quindi la Luna entra nel cono d'ombra della Terra, dando origine alla fase di eclisse parziale: progressivamente la luce del disco lunare diminuisce sensibilmente.

Durante la fase di eclisse totale il disco lunare ha una luminosità molto più bassa e la luce riflessa acquisisce una colorazione bruno-rossastra, che dipende dalla colorazione che la luce solare assume attraversando gli strati al bordo esterno dell'atmosfera terrestre.

La prossima eclisse totale di Luna di cui sarà visibile tutta la fase di totalità avverrà il 31 dicembre 2028. La prossima eclisse totale di Luna visibile in tutte le sue fasi - conclude - avverrà il 20 dicembre 2029.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gelo, neve e forti raffiche di vento: Italia nella morsa del maltempo

  • Cronaca

    Muro crolla a causa del vento e travolge quattro persone: ci sono due morti

  • Economia

    Bollette, mini stangata in arrivo

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, con 858 euro scatta l'obbligo di lavorare

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 18 al 24 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 19 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di giovedì 21 febbraio 2019

  • Meteo, arriva il ribaltone di fine inverno: cosa dicono le ultime previsioni

  • Angelo Sanzio irriconoscibile sui social: ecco cos'è successo

Torna su
Today è in caricamento