Gratta e vinci, doppio colpo da 200mila euro: è caccia ai fortunati

La fortuna ha fatto tappa nel Lazio e in Sicilia, a Rieti e Catania, dove sono state realizzate due vincite da 200 mila euro con “Numeri fortunati”

I Gratta e vinci sono nel mirino di chi lotta contro la ludopatia. Ma nel frattempo si susseguono le notizie di vincite record. Nel futuro prossimo, proprio come i pacchetti di sigarette, i tagliandi da grattare dovranno avere ben visibile su ogni tagliando l'avvertenza sui rischi della ludopatia. Lo prevede il decreto del ministero della salute 18 settembre 2018, "contenuto del testo e le caratteristiche grafiche delle avvertenze relative ai rischi connessi al gioco d'azzardo da riportare sui tagliandi delle lotterie istantanee", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 ottobre 2018.

Gratta e vinci, due colpi da 200mila euro

Nei giorni scorsi la fortuna ha fatto tappa nel Lazio e in Sicilia, precisamente a Rieti e Catania dove sono state realizzate due vincite da 200 mila euro con “Numeri fortunati” di Gratta e Vinci. A Rieti, si legge in una nota, il biglietto fortunato è stato acquistato nel punto vendita “L’Angolo della Fortuna” di Luciano De Panfilis, in Via Francesco Palmegiani 25. "Quando ho saputo della vincita per i primi attimi sono rimasto sorpreso, poi la felicità ha preso il sopravvento. Non so chi sia il vincitore ma mi auguro sia qualcuno che ne abbia davvero bisogno. Io, se vincessi una bella somma, penserei prima di tutto ad assicurare un futuro sereno ai miei figli e poi, magari, farei una vacanza con la mia famiglia e alcuni amici perché come si dice dalle nostre parti: la fortuna va condivisa", racconta il signor Luciano.

A Catania il biglietto fortunato è stato invece acquistato nel punto vendita “Bar Scarantino sas Di Caruolo R. Tabacchi Scarantino” in Piazza Stazione Acquicella 10. "E’ la prima volta che viene realizzata una vincita così importante nella nostra tabaccheria e ne siamo davvero felici. Non conosciamo l'identità del fortunato, ma probabilmente si tratta di un cliente abituale dato che nel nostro punto vendita vengono prevalentemente persone di zona. Se dovessi vincere io una somma così, per prima cosa penserei ad acquistare una casa e poi credo che vivrei la vita con un pizzico di serenità in più", dice Samantha Caruso, responsabile del Bar Scarantino.

Gratta e vinci "come le sigarette": che cosa cambia da oggi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Governo, tra polemiche e scaramucce inizia la "fase due"

  • Cronaca

    "Nozioni comuniste in classe", maestra sospesa si difende: "Ho solo letto Anna Frank"

  • Economia

    Google "rompe" con Huawei: che cosa succede agli smartphone Android

  • Cronaca

    Selfie estremi, 259 vittime in 6 anni: 7 su 10 hanno meno di 30 anni

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Meteo, ecco il caldo (e sarà rovente): c'è la data

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

Torna su
Today è in caricamento