Viadotti a rischio crollo in autostrada? Il servizio de Le Iene: "Non ce n'è uno sano"

Filippo Roma de Le Iene è andato con un esperto a verificare le condizioni dei ponti lungo la A24 e la A25: "Non c’è un pilone in condizioni sane e tranquillizzanti".

Filippo Roma de Le Iene è andato insieme al'ingegner Tommaso Giambuzzi a controllare lo stato dei viadotti della A24 e della A25, le due autostrade che collegano l'Abruzzo a Roma, mostrando le condizioni del ferro e del calcestruzzo della struttura. "I piloni fanno veramente paura", dice l'inviato del programma da Italia 1. "Il problema è sapere fino a che punto questa base è deteriorata all'interno. Il ferro non sta lavorando insieme al calcestruzzo", chiarisce Giambuzzi.

Tra i viadotti più critici, il Macchia Maura e il Palazzo, che si trovano lungo la A25. Preoccupano soprattutto le condizioni del viadotto Palazzo: "Non c’è un pilone in condizioni sane e tranquillizzanti. Le manutenzioni in realtà sono semplicemente dei tappi alle situazioni di deterioramento”. Quello di Isola del Gran Rasso, sulla A24, passa addirittura sopra le case.

Interviste anche al responsabile della Strada dei Parchi, Carlo Toto, come pure all'ex ministro delle Infrastrutture e Traporti Damiano Delrio e all'attuale titolare del dicastero, Danilo Toninelli. 

La notizia su ChietiToday

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento