"Lui non ci sarà". Salvini ora arruola anche i suoi nemici

Foto e volti di personaggi ostili alla Lega per lanciare la manifestazione dell'8 dicembre a Roma. La nuova campagna social del vicepremier fa discutere

Matteo Salvini

Il “nemico” (politico s’intende) arruolato per affermare la propria identità. La nuova strategia comunicativa della Lega porta alle estreme conseguenze un espediente che in politica è tutt’altro che inedito: individuare un “nemico” e “darlo in pasto” ai propri sostenitori. Così, per lanciare la manifestazione dell’8 dicembre a Roma, Matteo Salvini ha scelto un nuovo motto: “Lui non ci sarà”.

Ormai da qualche giorno il vicepremier pubblica sui social foto e video di personaggi che con la Lega hanno evidentemente poco a che spartire: loro – dice Salvini - a Roma non ci saranno. La campagna pare stia funzionando se è vero – come è vero – che sui giornali e sui social se ne sta parlando molto. Nel mirino del vicepremier finora sono finiti in tanti, e non tutti sono personaggi noti. L’importante è che stiano dall’altra parte.

salvini 3-10-4

Uno che a Roma non ci sarà “di sicuro”, scrive ad esempio Salvini su Twitter, è Roberto Saviano; ma non ci sarà neppure l’ex ministro Valeria Fedeli, così come non ci saranno il sindaco di Riace Mimmo Lucano e il fotografo Oliviero Toscani. Anche la pagina facebook della Lega si dà da fare e così la lista degli indesiderati si fa di ora in ora più lunga. Si va da Matteo Renzi a Maria Elena Boschi, da Gad Lerner a chef Rubio: ci sono dentro un po’ tutti, comprese le tre attiviste sarde che hanno protestano contro il vicepremier intonando “Bella Ciao”. È stato lo stesso Salvini a postare il filmato su facebook, spiegando che “loro sicuramente sabato prossimo a Roma non ci saranno”.

salvini 6-2-3

Tra i volti noti troviamo anche quello di Fabio Fazio, uno che al vicepremier non è mai andato a genio, ma ci sono anche Piero Fassino e Paolo Gentiloni, nonché gli ex tecnici Mario Monti ed Elsa Fornero. In una parola: la vecchia classe dirigente, idealmente (e implicitamente) contrapposta al nuovo popolo sovranista; un popolo che vede nel “capitano” l’unico argine possibile alla deriva progressista e radical-chic.

Salvini a Roma, la manifestazione della Lega a Piazza del Popolo: tutto quello che c'è da sapere

Non mancano le proteste: secondo il quotidiano del Pd Democratica, la campagna della Lega ha l’obiettivo di “amplificare lo scontro”. Salvini, scrive Agnese Repicetta, si è “dimenticato che ora non è più, soltanto, il leader di una fazione politica ma il ministro degli Interni che dovrebbe quindi rappresentare tutti i cittadini, anche quelli che non la pensano come lui”. In tal modo, da luogo simbolo di apertura e dialogo, la piazza di sabato prossimo potrebbe diventare “il luogo dello scontro, dell’odio e della divisione”.

E in tanti sui social stanno protestando contro quella che, a detta dei detrattori, assomiglia ad una lista di proscrizione dei nemici. Su Twitter è partita così una sorta di contro-campagna, a suon di post e foto ironici. “Lui non ci sarà”, twitta ad esempio un utente postando la foto di un agente della guardia di finanza (ovvia allusione ai guai finanziari della Lega). Ma non ci saranno neppure la Isoardi, Gesù, Albert Einstein e così pure la materia grigia.

salvini 2-2-5

salvini-16-8

Guarda anche

In giro per Milano spuntano tanti "baby-Salvini": la nuova opera di Cristina Donati Meyer

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Ci piacerebbero dei politici che lavorano per risolvere i problemi del Paese e della povera gente, francamente di cosa mangiano e di quanto sono simpatici e sarcastici, non ce ne importa granché", scrive l'artista

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Ma le avete vinte le elezioni o no? Cos'è che vi rode dentro? Nessuno vi può criticare? Un tasso elevatissimo di permalosità? Se vi dicono che siete fascisti vi offendete, ma le liste di proscrizione vengono da quel periodo lì! Se poi a farle è il ministro dell'interno, il quadro è completo. Attenzione, il gioco è pericoloso: chi di spada ferisce, di spada perisce! Vediamo cosa farete al governo. Per ora non si è visto nulla. Se poi l'avere messo in circolazione cinquecentomila immigrati che sfuggono ad ogni controllo vi fa vivere meglio, beato chi si accontenta!

    • non è che si possono risolvere tutti i problemi del paese, dovuti a decenni di malgoverno, con la bacchetta magica, i giudizi si daranno tra cinque anni al termine della legislatura, anche se quelli delle sinistre prevenute si conoscono già

  • .... difficile rappresentare i cittadini che ti danna addosso...

    • ..danno addosso..

  • Io trovo l'idea di salvini molto intelligente. Avanti così! I comunisti si ca ga ssero in mano.

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Ministro dei selfie e dei social... che pena ....

    • Luca... Bruciati vivo.

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        Ritardato?? Non commenti più?

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        "Luca...bruciati vivo" disse il mentecatto... uèèèè uèèèè hai le argomentazioni di un neonato. Versi gutturali inutili come te. Ciuccia scroti sporchi

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        Porello? Brucia il cu.lo? Affogati inutile.

    • Luca tu non ci sarai

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        Aspetta, aspetta, aspetta....... e sti gran cazzi?

    • invece Renzi no... pagliaccio da circo x cui ci ha deriso mezzo mondo...

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        Mmmm... ho difeso Renzie per caso? Non mi pare, quindi l'attinenza del tuo commento è pari a zero.

Notizie di oggi

  • Attualità

    Manifesto no vax paragona i bambini non vaccinati esclusi da scuola alle piccole vittime della Shoah

  • Cronaca

    Rette da duemila euro al mese, ma gli anziani venivano trattati così: il video agghiacciante

  • Politica

    Sondaggi, dalle (cinque) stelle alle stalle: M5s in crollo costante, l'incubo è il 20 per cento

  • Politica

    Diciotti, bagarre tra Pd e 5 Stelle. E Giarrusso fa il gesto delle manette ai senatori dem

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 18 al 24 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 14 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 19 febbraio 2019

  • Anna Tatangelo, dopo un anno, rivela: "Ecco perché avevo lasciato Gigi D'Alessio"

Torna su
Today è in caricamento