Morto l'ex magistrato Mario Sossi, fu sequestrato dalle Brigate Rosse nel 1974

Il giudice venne rapito a Genova appena sceso da un autobus: i terroristi lo tennero in ostaggio per più di un mese

E' morto oggi a Genova l'ex giudice Mario Sossi, 87 anni, che nel 1974 fu vittima di un sequestro che durò per oltre un mese da parte delle Brigate Rosse. Sossi, rapito nel capoluogo ligure, era stato pm nel processo al 'Gruppo XXII Ottobre'.

Sossi fu sequestrato appena sceso da un autobus la sera del 18 aprile 1974 da un gruppo di brigatisti, tra cui Alberto Franceschini e Mara Cagol. Per la sua liberazione le BR chiesero come contropartita la liberazione di otto terroristi del Gruppo XXII Ottobre, responsabile di una serie di attentati nei primi anni '70. 

La Corte d'assise d'appello di Genova diede parere favorevole alla libertà provvisoria, ma il Procuratore generale Francesco Coco si rifiutò di controfirmare l'ordinanza di scarcerazione degli 8 terroristi, e presentò ricorso in Cassazione. Coco venne poi ucciso dalle BR. Sossi venne comunque liberato a Milano il 23 maggio 1974 e tornò da solo a Genova. Il rapimento di Sossi rappresentò per le BR un "salto di qualità": sequestrando un magistrato l'organizzazione dimostrò di essere pronta a compiere azioni ben più eclatanti e complesse rispetto alle "Brigate Rosse mordi e fuggi". 

"Un nucleo armato delle Brigate Rosse ha arrestato e rinchiuso in un carcere del popolo il famigerato Mario Sossi, sostituto procuratore della repubblica" scrissero le Br in un comunicato  subito dopo il sequestro. "Mario Sossi era la pedina fondamentale dello scacchiere della controrivoluzione, un persecutore fanatico della classe operaia, del movimento degli studenti, dei commercianti, delle organizzazioni della sinistra in generale e della sinistra rivoluzionaria in particolare. Mario Sossi verrà processato da un tribunale rivoluzionario". 

Padre di 2 figlie, Sossi era entrato in magistratura nel 1957. Nel 2008, raggiunta ormai la pensione, si era candidato per il consiglio Comunale di Genova con Alleanza Nazionale, senza venir eletto. I funerali si terranno lunedì a Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • In arrivo il bonus Tari: come funziona lo sconto sulla bolletta dei rifiuti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 28 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento