"Parlano solo di fesserie": Salvini attacca i tg, la replica (epica) di Mentana

Matteo Salvini ha attaccato Tg1, Tg5 e Tg di La7 perché "parlano solo di fesserie". In serata è arrivata la replica di Enrico Mentana che ha chiesto al leader della Lega gli argomenti da affrontare

Enrico Mentana

I telegiornali, a quanto pare, sono il nuovo nemico di Matteo Salvini. "Vi sfido, fate un esperimento: questa sera guardate Tg1, Tg5 o La7 - aveva detto il vicepremier leghista dal palco di Legnago (Verona), in una delle tante tappe del suo tour elettorale in vista delle elezioni europee -. Non affronteranno nessuno degli argomenti trattati oggi in piazza, parleranno solo di fesserie di cui non importa nulla a nessuno".

Salvini, i telegiornali e la replica di Mentana

In serata è arrivata la replica di Enrico Mentana. Il direttore del TgLa7 ha chiesto al leader della Lega, con ironia, gli argomenti da affrontare. Mentana ha deciso infatti di replicare così, lunedì sera in apertura del suo telegiornale, alla provocazione del ministro dell'Interno: "Salvini tanto per cambiare ha scelto un altro obiettivo, non più scrittori o conduttori televisivi che non gli piacciono, ma direttamente i telegiornali. È segno che evidentemente in questo momento lui, o chi gli indica gli obiettivi comunicativi, ritenga faccia gioco prendersela con i telegiornali. A noi, con tutto il rispetto, fa un baffo una critica come questa".

Mentana: "Devo parlare del Vinci Salvini o dei mancati rimpatri?"

Mentana ha aggiunto: "Forse dovremmo parlare del concorso Vinci Salvini che è stato lanciato sui social dallo stesso ministro dell'Interno, o forse più seriamente delle famose centinaia di migliaia di rimpatri promessi un anno fa in campagna elettorale, e che non ci sono stati affatto. Ma sicuramente il ministro ne avrà parlato nel suo comizio. Col sorriso sulle labbra però ricordiamo a Salvini che abbiamo criticato anche chi ha governato prima di lui, con più titolo e per più lungo tempo, prima per queste scelte inconsulte e di offesa all'informazione. Certo, queste cose non fanno paura e non modificano il nostro modo di lavorare che sarà comunque sempre 'sine ira et studio', anche Salvini ha fatto il classico con noi, nei suoi confronti".

Mentana risponde a Salvini (video embed Corriere.it)

Mentana e Salvini avevano già avuto un battibecco nei mesi scorsi, con un botta e risposta su Facebook dopo un caso di cronaca che aveva coinvolto un richiedente asilo a Reggio Emilia. 

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 19 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento