San Patrizio, perché si festeggia la "festa verde"

Ogni anno il 17 marzo, in molti paesi del mondo, si celebrano le tradizioni irlandesi mangiando, bevendo e organizzando manifestazioni in onore di San Patrizio

Il 17 marzo si festeggia San Patrizio, santo patrono della cattolicissima Irlanda: la ricorrenza cade nel giorno della morte del vescovo avvenuta nel 461 a Saul in Irlanda. La presenza di comunità migranti con origini irlandesi ha portato la festa in tutto il mondo che - forte del suo aspetto folkloristico - ha letteralmente conquistato milioni di persone. Non mancheranno baldoria, divertimento e forse qualche bevuta di troppo. 

Tuttavia la storia di San Patrizio inizia in un modo tragico quando venne rapito a 16 anni nel nord dell’Inghilterra da pirati irlandesi per poi essere venduto come schiavo al re dell’Irlanda del Nord. Fuggito dalla corte trovò riparo in Francia, dove san Germano d’Auxerre lo consacrò vescovo. Fu Papa Celestino I ad incaricarlo per evangelizzare l’Irlanda.

Perché nel giorno di San Patrizio ci si veste di verde?

La festa di san Patrizio nasce a partire dal XVII secolo, e si usa il verde perché rappresenta il colore simbolo dell’isola. Altro simbolo è il trifoglio con cui il santo spiegò il mistero della santissima Trinità agli irlandesi pre-cristiani.

san patrizio-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Loredana Bertè: "Abbiamo nascosto in soffitta Mimì per un anno"

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Scoperto "esercito" di badanti evasori totali: alcuni prendevano pure la disoccupazione

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento