Vince 209 milioni al SuperEnalotto (con una schedina da due euro) ma non li ritira

La vincita record di Lodi al SuperEnalotto non è stata ancora ritirata. Il fortunato possessore del tagliando vincente non ha nemmeno avviato le pratiche per la riscossione. Ma c'è ancora tempo

I titolari del bar tabacchi di Lodi festeggiano la vincita al SuperEnalotto di un misterioso fortunato (o fortunata). FOTO ANSA/LAURA GOZZINI

Duecentonove milioni di euro in cerca di "padrone". Con una schedina da due euro, lo scorso 13 agosto ha vinto una cifra record al SuperEnalotto, ma a quasi un mese dall'estrazione il fortunato possessore del tagliando con la combinazione vincente giocata a Lodi non ha ancora incassato il premio. Non solo: il giocatore baciato dalla fortuna non ha nemmeno avviato le pratiche necessarie per la riscossione della vincita al SuperEnalotto.

Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 24 settembre 2019

Vince al SuperEnalotto, ma non ha ancora ritirato il premio

Strano ma vero, anche se c'è ancora tempo. Per incassare la vincita, infatti, il fortunato neomilionario avrà ancora tempo fino a giovedì 14 novembre: se entro questa data il premio non verrà reclamato andrà a finire nelle casse dell'Erario. Sisal, poi, ha trentuno giorni di tempo per versare il premio. In ogni caso, il fortunato di Lodi (per ora smemorato o distratto, chissà) non ritirerà l'intera cifra: alle vincite superiori ai 500 euro, infatti, si applica una commissione del 12%. In questo caso, quindi, 25 milioni di euro di tasse. Ne restano comunque 184, non proprio briciole. Negli ultimi nove anni, considerando soltanto Lotto, SuperEnalotto e lotterie, in Italia non sono stati ritirati premi per oltre 350 milioni.

Come (e dove) si ritira una vincita al SuperEnalotto

Quali sono le procedure per riscuotere una vincita al Lotto o al SuperEnalotto? Per ritirare il premio in un punto vendita fisico bisogna presentarsi alla ricevitoria con la ricevuta di gioco vincente, integra e originale. La modalità di pagamento è legata all'importo della vincita: il premio può essere ritirato in contanti o con assegno bancario non trasferibile se è uguale o inferiore a 520 euro in una qualsiasi ricevitoria. Se invece l'importo della vincita è uguale o inferiore a 5.200 euro, si può ritirare in contanti, tramite bonifico bancario o assegno bancario non trasferibile, nel punto vendita in cui è stata giocata la schedina vincente.

Infine, se il premio è uguale o inferiore a 52mila euro, è possibile ritirare il premio solo con bonifico bancario e solo dopo aver prenotato il pagamento, in uno dei punti vendita abilitati al pagamento di questi premi. Per le vincite più alte di 52mila euro, come nel caso di Lodi, è necessario presentare la ricevuta di gioco negli uffici premi Sisal, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, nella sede di Milano, in via Alessio di Tocqueville 13 o in quella di Roma in viale Sacco e Vanzetti 89.

Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di martedì 10 settembre 2019: i numeri vincenti 

superenalotto vincita lodi ansa2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento