Anguria promossa a pieni voti dai nutrizionisti americani, fa bene al cuore

Si legge sul New York Times che il cocomero non è solo gustoso da mangiare, ma è anche ricco di sostanze antiossidanti, anticancro e utili per il cuore

Il cocomero da sempre è protagonista indiscusso delle vacanze: è il simbolo dell’estate, della freschezza, delle merende sotto l’ombrellone, ma soprattutto fa bene. E' quanto affermano i dietologi americani al New York Times che promuovono l'anguria a pieni voti.

I motivi? Secondo i nutrizionisti d’oltreoceano sono vari: innanzitutto è una ricchissima fonte di vitamine A, C e del gruppo B, contiene carotenoidi e potassio e quindi ha potere antiossidante ed è una manna dal cielo per cuore e arterie. Inoltre, è un cibo anticancro.

In particolar modo, l’anguria contiene licopene, utile a contrastare i problemi collegati al cuore, come l’ictus e l’infarto. I cocomeri più ricchi di licopene, secondo gli esperti, sono quelli con meno semi. Sempre i nutrizionisti assicurano che il licopene dell’anguria è più facilmente assimilabile di quello contenuto nei pomodori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento