Gli errori da evitare per tingere i capelli a casa alla perfezione

Per una perfetta tinta fai da te ci sono alcuni errori che vanno assolutamente evitati: ecco quali sono

Se ami giocare con colori diversi e nuovi look, o se ami sentirti sempre in ordine e desideri coprire quell'antiestetica ricrescita o quei fastidiosi capelli bianchi, la soluzione può essere tingere i capelli a casa da sola. Infatti, fare la tinta a casa può essere sia una necessità che un'occasione di svago e per sperimentare, ma ci sono degli errori che vanno assolutamente evitate se si vuole tingere i capelli a casa alla perfezione. Ecco quali sono.

Gli errori da evitare

  • Fai sempre attenzione ai tempi di posa: tempi troppo brevi possono portare a un risultato diverso da quello atteso, mentre tempi troppo lunghi danneggeranno i capelli
  • Ricordati di effettuare sempre un test allergico prima di usare qualsiasi colorazione, soprattutto se è la prima volta; il solo modo per sapere se sei allergica ad un determinato prodotto, infatti, è fare una prova prima, anche se si tratta di un colore temporaneo.
  • Quando fai la tinta, ricordati di indossare dei capi di abbigliamento che non usi più, come una vecchia maglietta, facendo particolare attenzione al fatto che siano anche semplici da sfilare nel caso in cui per togliere la tinta sia necessario entrare in doccia. Sempre meglio non commettere errori con i tuoi abiti preferiti!
  • Per evitare di macchiare la pelle con la tinta, applica una crema grassa su fronte, orecchie e in generale sulla pelle intorno all’attaccatura dei capelli. Troppo tardi? Nessun problema! Per rimuovere eventuali macchie, immergi del cotone nel latte detergente e passalo sulla pelle quando la tinta è ancora fresca.
  • Tieni sempre a mente che la colorazione scelta non deve mai essere più chiara o più scura di più di due tonalità rispetto al colore di partenza.
  • Fai attenzione se nei 4 mesi precedenti ti sei tinta i capelli usando l’henné o estratti di piante contenenti henné: il colore finale, infatti, può riservarti qualche sorpresa poco gradita.
  • Dopo aver applicato la tinta utilizza shampoo e balsamo specifici per i capelli colorati: il colore manterrà così la sua brillantezza e il suo aspetto sano; inoltre, per dare nutrimento e struttura ai capelli colorati, applica una maschera una volta alla settimana.
  • Fai attenzione a non sovraccaricare il colore: se i capelli sono già colorati applica la tinta solo a livello delle radici e lascia in posa un terzo del tempo indicato, se invece vuoi ravvivare i riflessi applica il colore sulle mezze lunghezze, risciacquando dopo soli 5 -10 minuti.
  • Applica sempre la tinta con attenzione, evitando di tralasciare ciuffi o ciocche: prendi la boccetta fornita e applica il prodotto a livello delle radici, striscia per striscia, poi passa al resto della chioma e pettina per distribuirlo uniformemente.

Clicca qui per scoprire tutti i trucchi e i consigli per tingersi i capelli a casa da sola, passo dopo passo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • SuperEnalotto, l'estrazione di oggi lunedì 1 giugno 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: arriva l'eco-sconto per salvare l'automotive

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 4 giugno 2020

  • Coronavirus, ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • A giugno ultima busta paga "light", poi arriva il bonus fino a 100 euro

Torna su
Today è in caricamento