Dalla maionese nei capelli alla vasellina sui piedi, i 10 trucchi di bellezza più strani

Esistono dei rimedi semplici ed economici per far durare a lungo il trucco, asciugare in fretta lo smalto e combattere i brufoli: ecco quali

Pe la serie ‘la necessità (e pure la crisi) aguzza l’ingegno’, ecco una serie di strategie utili per sostituire le tradizionali tecniche di bellezza con rimedi semplici e facilmente reperibili, in grado di rendere le cose più impensabili degli ottimi alleati contro la cellulite, la disidratazione dei capelli o la difficile applicazione del mascara: provare per credere! 

1- Fondi del caffè: utilizzati come se fossero uno scrub, sono molto utili per eliminare le cellule morte e stimolare la crescita di nuove.

2- Il cucchiaino per l’applicazione del mascara: poiché succede che le ciglia sporchino la palpebra superiore rovinando così anche tutto il make up, un cucchiaino appoggiato sulla palpebra mobile farà in modo che l’eccesso di prodotto sporchi il cucchiaino e non la palpebra.

3- The nero per combattere occhiaie e borse sotto gli occhi: un infuso di thè nero lasciato raffreddare per qualche minuto e poi strizzato nelle apposite bustine, appoggiato sugli occhi e lasciato in posa per 20 minuti renderà lo sguardo meno stanco e più fresco.

4- Maionese per idratare i capelli: contro i capelli secchi e sfibrati, basterà un impacco di maionese fatta in casa scaldato leggermente con il phon, da risciacquare dopo 20 minuti con cura: dopo aver lavato i capelli con il normale shampoo, saranno morbidi  e lucenti.

5- Smalto in frigo per l’asciugatura perfetta: per evitare che si formino delle bollicine sulle unghie durante l’applicazione dello smalto, la soluzione è metterlo in frigo qualche ora prima dell’applicazione per ottenere l’asciugatura perfetta, dato che l’inconveniente è dovuto al calore. 

6- Manicure che asciuga in fretta: dopo aver applicato lo smalto, per asciugarlo in fretta basterà immergere delicatamente le unghie per tre minuti in acqua fredda ed estrarle con attenzione: sarà completamente asciutto e perfetto.

7- Vaselina per le bolle sui talloni: la vaselina spalmata nei punti critici come mignoli e talloni ridurrà l’attrito con la pelle delle scarpe e scongiurerà il rischio di dolorose vesciche.

8- Rimuovere i glitter con la stagnola: brillantini e glitter delle unghie sono difficilissimi da rimuovere, ma imbevendo un dischetto di cotone nel normale solvente da appoggiare poi sull’unghia e arrotolare con uno strato di carta stagnola, il gioco è fatto: va lasciato in posa per 5 minuti e poi eliminare carta e cotone. 

9- Combattere i brufoli con il Tea Tree Oil: per stroncare sul nascere un antiestetico brufolo, non appena appare un rossore sarà sufficiente applicare una goccia di Tea Tree Oil, un olio essenziale facilmente acquistabile in erboristeria, con un cotton fioc nella zona interessata.

10- Fazzoletti assorbenti per un make up che dura a lungo: una volta terminata l’applicazione dei prodotti, viso e occhi vanno tamponati delicatamente con un fazzoletto, così da eliminare tutto l’eccesso di olio dal make up e far restare intatto il trucco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il concorso “per tutti” (o quasi): 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 10 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento