Psoriasi, ecco come curarla: scoperto un nuovo trattamento miracoloso

Cancella le lesioni sul corpo agendo sulla citochina, una proteina coinvolta nel processo di infiammazione della pelle

La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle, tendenzialmente cronica o recidiva. Non è infettiva ma è particolarmente fastidiosa. Tra le sue cause, sono presenti fattori ereditari, ma anche ambientali: lo stress in particolare; nei momenti difficili per l’organismo, quest'ultimo rilascia alcune sostanze che aumentano il processo infiammatorio.

L’effetto della psoriasi è antiestetico, in quanto può essere caratterizzata da pustole e placche che ricoprono vaste aree del corpo. Inoltre, se non trattata, può avere ripercussioni sulla salute in generale, correlate spesso a disturbi cardiaci.

Gli italiani affetti da questo disturbo sono 2,5 milioni circa, ma l’Ema (Agenzia europea per i medicinali) ha approvato da poco un nuovo trattamento che pare minimizzare le lesioni: si chiama Ixekizumab ed è prodotto dall’azienda farmaceutica Eli Lilly. Al momento, i farmaci che si sono rivelati più efficaci nella cura di queste lesioni sono quelli che agiscono sulla citochina, una proteina coinvola nel processo di infiammazione della psoriasi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento