Regali e news

Giornata mondiale del sonno: perchè si festeggia?

Oggi 15 marzo 2019 è la World Sleep Day, una giornata nata per celebrare i benefici di una bella dormita, che spesso non sono da sottovalutare per il nostro benessere fisico e mentale

Udite udite, dormiglioni di tutto il mondo oggi si celebra la vostra giornata! Ogni secondo venerdì di marzo dal 2008, si celebra la Giornata mondiale del sonno, un evento annuale a cura della World Association of Sleep Medicine che quest'anno è proprio questo 15 marzo 2019!

Nel 2017 i festeggiamenti di questa giornata hanno creato di fatto una tendenza social, soprattutto su Twitter, dove a colpi di hashtag ognuno celebrava a proprio modo, con una foto o una frase, per ribadire l'amore indiscusso verso il pisolino. Infatti quanti di noi non vorrebbero riuscire a dormire di più, ma a causa degli orari frenetici lavorativi o famigliari non si riesce mai a riposare abbastanza?

Lo World Sleeping Day non è nato solo per riempire le bacheche social,  bensì per ribadire i benefici di un sonno buono e salutare e per richiamare l'attenzione della società sulle problematiche legate ai disturbi del sonno e alle relative cure di cui troppo spesso ci dimentichiamo.

I disturbi del sonno sono molto diffusi e spesso legati a una cattiva gestione dell'umore e dell'ansia. Troppe preoccupazioni, si sa, non fanno dormire. Sarà per questo che invidiamo i lunghi e spensierati sonni dei bambini, talmente riposanti che una volta svegli sono pronti a conquistare il mondo, mentre noi forse riusciamo a parlare solo dopo la terza tazza di caffè.

In questo venerdì che anticipa la Primavera, cerchiamo di riflettere di più su quali sono i benefici di un buon sonno, festeggiamo questa giornata tutelandoci di più.  Lo scopo della World Association Of Sleep Medicine è infatti quella di aumentare la conoscenza sulle problematiche del sonno, favorendone una miglior comprensione e prevenzione, riducendo così la problematica delle dissonnie che si stima minacci la salute del 45% della popolazione mondiale.

Per i disturbi più leggeri, legati a difficoltà temporanee nel prendere sonno, i rimedi sono diversi: da una buona mascherina contro le luci degli ambienti in cui dormiamo, a dei tappi per le orecchie; fino alle più particolari, come gli  Integratori alimentari a base di melatonina e dell'ottima musica rilassante per calmare la mente.

Non resta che provare, e per chi invece ha il problema opposto mi raccomando, mettete la sveglia!

Buon #worldsleepday a tutti! 

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di sabato 13 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento