Computer e Tablet

Recensione TP-Link Deco M4: Internet in ogni angolo della tua casa

Da TP-Link un kit che permette di creare una rete Wi-Fi in tutta la tua abitazione

Continua il nostro viaggio nel mondo del networking e dopo esserci occupati di Range extender e Powerline, proviamo oggi un interessante sistema Wi-Fi Mesh di Tp-Link, il Deco M4.

Un sistema Mesh consente di migliorare significativamente la diffusione del segnale Wi-Fi all’interno della nostra abitazione. Si tratta di una rete “a maglie” composta da una serie di dispositivi da posizionare nelle varie stanze, che dialogano fra loro ed in grado di propagare il segnale WiFi in tutti gli ambienti grazie ad un’architettura distribuita. 

Per ottenere una maggiore copertura, ad esempio in giardino, basterà semplicemente aggiungere una nuova unità alla rete Mesh già esistente, con una connessione sempre stabile anche quando ci si muove all’interno dell’abitazione. 

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del TP-Link Deco M4.


TP-Link Deco M4: design e caratteristiche

Deco M4 è disponibile sul mercato in tre diverse varianti, il kit con due e tre unità e l’unità singola.

Oggetto della nostra prova è il kit contenente due unità in grado di coprire ambienti ampi fino a 260 mq. All’interno della confezione troviamo due cilindri in plastica dalla buona qualità costruttiva e dal design curato, con dimensioni di 90.7 mm x 190 mm.

Sul lato superiore troviamo un led di stato, mentre sul retro sono presenti due porte Gigabit Ethernet e la presa per l’alimentatore esterno. 

All’interno di ogni unità sono state installate due antenne con supporto alle reti WiFi n a 2,4 Ghz (velocità fino a 300 Mbps) e WiFi AC a 5 GHz (velocità fino 867 Mbps).

TP-Link Deco M4: installazione 

Installare il sistema TP-Link Deco M4 è un’operazione semplice ed eseguibile in pochi minuti anche da utenti poco esperti. Le unità che compongono il kit sono identiche, una va collegata al nostro router domestico tramite cavo Ethernet, la seconda va, invece, posizionata nell'area dove vogliamo migliorare il segnale WiFi. 

A questa unità si possono anche collegare dispositivi in modalità cablata sfruttando le porte Ethernet, come decoder, console o PC. 

Le due unità del sistema TP-Link Deco M4 possono dialogare fra loro in wireless o tramite una rete Ethernet di backhaul (opzionale). Inoltre sono previste due modalità di funzionamento: Router (Default) e Access Point che crea un punto di accesso Wi-Fi per un network cablato pre esistente.

Passiamo ora alla configurazione software eseguibile direttamente tramite la semplice procedura guidata presente all’interno dell’app dedicata, per smartphone e tablet, Deco.

Procedura che configurerà la varie unità mesh, creando una nuova rete WiFi nella nostra abitazione (password e nome della WiFi configurabili dall'utente).

Ricordiamo, infine, che il sistema Deco M4 è compatibile con tutti i modelli della serie Deco disponibili sul mercato ed è in grado di gestire fino a 100 dispositivi collegati.

TP-Link Deco M4: app dedicata 

L'App Deco consente di gestire facilmente la rete da smartphone ed include varie ed utili funzionalità. 

App in italiano e dalla grafica curata che offre un completo sistema di Parental control. E’, infatti, possibile creare un profilo utente per ogni membro della famiglia e impostare per ognuno le limitazioni necessarie relative a tempistiche e ai siti, in base all'età dell'utente e al tipo di contenuto.

L'App Deco permette anche di monitorare e bloccare gli accessi alla rete, gestire le priorità di connessione e attivare una rete “Ospiti”.
 
Ricordiamo infine altre funzioni come il Report mensile del traffico, l'interfaccia di controllo tramite web browser, la compatibilità con la piattaforma di automazione IFTTT ed il WPS per il rapido collegamento dei vari dispositivi.

Peccato per il supporto ad Alexa, attualmente disponibile solo in lingua inglese.


TP-Link Deco M4: prestazioni e prezzi

Concludiamo la nostra prova del TP-Link Deco M4 con l’analisi delle sue prestazioni

Abbiamo provato questo sistema Mesh con dispositivi di vario genere come smartphone, tablet, Pc, decoder, console, telecamere WiFi e smart speaker.

Abbiamo, inoltre, testato varie configurazioni; ad esempio con le unità posizionate alle due estremità di un ampio ambiente di circa 150 mq o installate al primo e al secondo piano della nostra redazione.

Il nostro giudizio è in generale positivo con una connessione che si è rivelata abbastanza veloce e sempre stabile, anche spostandosi tra i vari ambienti.

Velocità che dipende, ovviamente, da numerose variabili come la distanza tra le unità e la struttura dell'edificio.

Giudizio positivo anche sull’app e sulla semplice procedura di configurazione.

Infine i prezzi del TP-Link Deco M4:

Singola unità: 65 euro

Kit con due unità, fino a 260 mq: 109 euro

Kit con tre unità, fino a 370 mq: 139 euro

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • Le migliori macchine per un caffè come fatto al bar: la nostra classifica

  • iPhone 11: le migliori cover per proteggere lo smartphone di Apple

  • I migliori caricabatterie senza fili per smartphone

  • Amazon Fire Tv Stick in offerta a soli 29,99 euro

  • Siero viso biologico anti-age marcato Flores: il più efficace contro rughe e macchie

  • Le migliori creme viso idratanti per ogni tipo di pelle

  • I migliori prodotti per capelli per soggetti allergici, biologici e nichel tested

  • Elettriche o manuali, le macchine per preparare pasta fresca a casa


Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento