Telefonia e Wearable
black-friday

NO.1 G8: la prova di un economico smartwatch con funzionalità telefoniche

Un wearable con slot per Sim, disponibile in varie colorazioni e acquistabile a meno di 50 euro

-> Speciale Black Friday: clicca qui per le offerte del giorno

Prosegue il nostro viaggio nel mondo degli smartwatch economici; oggetto oggi della nostra prova è il G8 di NO.1, un prodotto low cost in grado di trasformarsi in un cellulare grazie alla presenza di uno slot per Nano Sim. Un orologio disponibile in diverse colorazioni, con display circolare e dotato anche di misurazione della pressione arteriosa.

Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche del NO.1 G8 .

Design e caratteristiche tecniche

Il G8 è uno smartwatch dalla buona qualità costruttiva con cassa in metallo, nera o argento e cinturino in gomma disponibile in due diversi design anche bicolore. Per la nostra prova No.1 ci ha fornito la versione completamente nera accompagnata da un secondo cinturino di colore rosso, sostituibile in pochi istanti.

Il G8 vanta un discreto display circolare IPS touch da 1,3 pollici e risoluzione di 240 X 240 pixel con copertura in vetro. All'interno dello smartwatch troviamo una batteria da 300 mAh, ricaricabile tramite la porta Micro USB (protetta da un piccolo tappo in gomma) presente sul lato sinistro insieme al microfono. Sul lato destro sono stati inseriti invece due pulsanti; quello in basso utile per l’alimentazione ed il ritorno alla schermata dell’ora, mentre il pulsante in alto consente l’accesso alle tre modalità di utilizzo del G8: Normale (funzionalità telefono + Blutetooth 4.0), Bracelet Mode (solo Bluetooth), Watch Mode (modalità aereo).  

Al posteriore troviamo inoltre lo slot per la Nano Sim, con connettività solo 2G, ed il sensore per la misurazione di battito cardiaco e pressione arteriosa. Non dimentichiamo l’altoparlante in basso e le dimensioni con uno spessore della cassa di 13,5 mm, una larghezza di 45 mm ed un’altezza di 53 mm per un peso di 63 grammi. Cassa, purtroppo, non impermeabile.

Interfaccia utente

Occupiamoci ora dell’interfaccia utente solo parzialmente tradotta in italiano che ospita tre watchfaces, due analogiche ed una digitale, dalla discreta grafica e attivabili tramite la rotazione del polso. Si parte dal menù dedicato alle funzionalità telefoniche che consente di gestire chiamate e messaggi sfruttando la Sim interna o la connessione con lo smartphone via Bluetooth. Non manca una doppia rubrica (cellulare e orologio), la possibilità di leggere gli SMS memorizzati sullo smartphone ed una piccolissima e scomoda tastiera dedicata alla scrittura dei messaggi.

Non manca ovviamente la sezione dedicata al Bluetooth e alle visualizzazione di tutte le notifiche provenienti dallo smartphone ed una per lo Sport che include le voci per il monitoraggio di battito cardiaco, pressione arteriosa, passi e calorie, sonno, promemoria per il movimento e idratazione. Assente invece una sezione dedicata alle singole attività sportive, normalmente presente sugli smartwatch.

Il G8 integra inoltre il menù denominato Tool che ospita Sveglia, Calcolatrice, Cronometro, Calendario e la particolare ed inutile funzione Massaggio che attiva la vibrazione dell’orologio. Non manca inoltre il menù delle Impostazioni che include tra le varie voci la gestione della luminosità del display, del volume ed il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Citiamo infine la sezione Outdoor che ospita i dati inviati dall’app sullo smartphone relativi a pressione barometrica, altezza e intensità dei raggi UV del luogo in cui ci troviamo. Chiudiamo con la voce Applicazione con all’interno l'opzione per il controllo del player musicale del cellulare.

App dedicata ed esperienza d’uso

Il G8 è accompagnato dall’app dedicata Fundo Wear, disponibile per Android e iOS, purtroppo dalla grafica e dalle funzionalità davvero elementari. Software che si limita a visualizzare i dati raccolti dallo smartwatch e che include solo un menù dedicato alle impostazioni.

Concludiamo la prova del G8 con l’esperienza d’uso quotidiana partendo dall’autonomia di quasi 2 giorni con le funzionalità telefoniche attive; batteria che supera i 3 giorni se si utilizza solo il collegamento Bluetooth.

Giudizio solo discreto sul display, dalla luminosità non elevatissima, mentre per quanto riguarda il monitoraggio dell’attività fisica, abbastanza precisi i vari dati raccolti ad eccezione del monitoraggio del sonno non molto affidabile. Positiva la valutazione sul collegamento Bluetooth con lo smartphone, che non ha mai manifestato problemi durante le nostre prove. Infine le funzionalità telefoniche con uno speaker poco potente ed un microfono di qualità accettabile.

Infine il prezzo, il G8 può essere acquistato a meno di  50 euro.

Scopri di più su Amazon.it

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • I 5 profumi maschili più amati da uomini e donne

  • Le sneakers da uomo perfette per ogni look

  • Le migliori macchine per un caffè come fatto al bar: la nostra classifica

  • Termostati smart: come risparmiare sul riscaldamento

  • Le friggitrici moderne per ricette sane e gustose

  • I migliori rasoi da barba

  • Auricolari senza fili: i migliori modelli low cost a partire da 14 euro

  • Amazon Fire Tv Stick in offerta a soli 24,99 euro


Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento