Asso di denari

Asso di denari

Dall’1 agosto giro di vite sui biglietti ferroviari di Trenitalia

Foto di repertorio

Novità in arrivo per i biglietti regionali di Trenitalia (Gruppo Ferrovie dello Stato): dall’1 agosto infatti il ticket per i pendolari cambia veste, all'insegna della lotta all’evasione, come avverte nelle stazioni la campagna pubblicitaria 'Dico stop all’evasione’.

Il biglietto scadrà alle 23:59 del giorno scelto per il viaggio e non potrà dunque più essere utilizzato in qualsiasi momento si voglia entro 2 mesi dalla data di emissione. Al momento dell’emissione, la data del giorno prescelto sarà stampata sul biglietto stesso.

Si dovrà salire sul treno entro 4 ore dalla convalida, da effettuare ovviamente tra le 00:00 e le 23:59 del giorno prescelto, e non più entro 6 ore. Il biglietto riporterà inoltre le stazioni di arrivo e di partenza (oggi molti biglietti emessi sulla base della tratta chilometrica non riportano questi dati, perché possono essere utilizzati per andare da qualsiasi posto a qualsiasi località, purché la distanza sia entro la tratta chilometrica coperta dal biglietto stesso) e questo renderà più difficile riciclare o rivendere il biglietto per un secondo utilizzo dopo quello per il quale lo si è acquistato. 

Restano immutate cause, limiti e modalità di rimborso del biglietto ferroviario. Trenitalia riconosce un indennizzo pari al 25% del prezzo del biglietto per ritardi non inferiori ai 30 minuti e del 50% per ritardi di almeno 120 minuti. La richiesta può essere avviata dopo 24 ore, tramite il sito trenitalia.com, una biglietteria Trenitalia (qualunque sia, non necessariamente quella dove si è comprato il biglietto), un’agenzia viaggio abilitata, o chiamata al call center 892021 (la chiamata è a pagamento).

Asso di denari

" Un po' come la legge di gravità e le leggi della fisica in generale, l'economia ci appare spesso come un limite, una gabbia, tanto che qualcuno l'ha anche definita ""la scienza triste"". Ma per l'economia, come per la fisica, il manto di grigiore che l'avvolge davanti agli occhi dell'ordinary man, l'uomo qualunque, può essere squarciato e regalare l'immensa sorpresa di un universo tutto da scoprire, dove non esistono solo vincoli ma anche opportunità. Così come, pur senza essere un angelo e senza avere ali, scoprendo le leggi della fisica l'uomo ha sfruttato l'opportunità di riuscire a volare, così - ed è quello che ci prefiggiamo con questo blog - affrontando l'economia senza timori, ciascuno può provare a divenire un asso. Non un asso dell'aviazione ma un asso di denari "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento