Asso di denari

Asso di denari

Gli italiani sono risparmiatori sempre più cauti

Risparmiatori italiani sempre più cauti, secondo il rapporto realizzato dall’Ipso su commissione dell’Acri (l’associazione delle casse di risparmio). in

I risparmi degli italiani ammontano a 4.117 miliardi di euro, un valore che è quasi 3 volte quello del Pil. Il rapporto sottolinea però che «rispetto al 2016 la situazione è sostanzialmente costante, anche se si registra una leggera diminuzione dell’orientamento delle famiglie verso gli investimenti ritenuti più sicuri».

Il peso totale di Bot e Btp si riduce dal 13,4 al 10,8% nel portafogli dei risparmiatori ed il rapporto sottolinea ancora che «si riduce la quota dei possessori di certificati di deposito e di obbligazioni (8%, -2 punti percentuali rispetto al 2016), di assicurazioni sulla vita/fondi pensione (25%, -2 punti), di libretti di risparmio (23%, -2 punti), di buoni postali (10%, -4 punti), di fondi di investimento (13%, -1 punto)».

Anche la Borsa e il mercato azionario attirano meno i risparmiatori, la Consob stima che tra il 2007 e il 2016 la ricchezza detenuta in azioni è scesa dal 10,5 al 5,3% delle attività finanziarie totali.

Cresce il numero di correntisti bancari, che secondo l’Acri raggiunge l’84%: Unimpresa ha stimato che i soldi su conto corrente sono «aumentati di oltre 78 miliardi negli ultimi 12 mesi, passando da 915 miliardi a 993 miliardi».

Il 54% degli italiani è abbastanza soddisfatto di come gestisce i risparmi e tale percentuale sale al 68% tra i possessori di prodotti finanziari non a rischio (titoli di Stato, obbligazioni). A dichiararsi “molto soddisfatti” sono invece solo 11 risparmiatori ogni 100, mentre meno soddisfatti sono coloro che non hanno alcuno strumento finanziario e prediligono la sola liquidità».

Asso di denari

" Un po' come la legge di gravità e le leggi della fisica in generale, l'economia ci appare spesso come un limite, una gabbia, tanto che qualcuno l'ha anche definita ""la scienza triste"". Ma per l'economia, come per la fisica, il manto di grigiore che l'avvolge davanti agli occhi dell'ordinary man, l'uomo qualunque, può essere squarciato e regalare l'immensa sorpresa di un universo tutto da scoprire, dove non esistono solo vincoli ma anche opportunità. Così come, pur senza essere un angelo e senza avere ali, scoprendo le leggi della fisica l'uomo ha sfruttato l'opportunità di riuscire a volare, così - ed è quello che ci prefiggiamo con questo blog - affrontando l'economia senza timori, ciascuno può provare a divenire un asso. Non un asso dell'aviazione ma un asso di denari "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento