Asso di denari

Asso di denari

La carriera aziendale resta prerogativa maschile, soprattutto al Sud

La carriera in Italia resta ancora prerogativa maschile, secondo i risultati della decima edizione dell’Osservatorio PMI presentati da Global Strategy, società di consulenza strategica e finanziaria

Le donne sono 456 su 2.369 tra membri di cda e amministratori delle 724 aziende di eccellenza in Italia, contro 1.913 uomini (rispetto al totale delle 724 aziende, il 25% ha un amministratore unico, il 75% un consiglio di amministrazione). La presenza femminile in questi ruoli apicali è dunque pari al 19%.

Il 57% degli organi amministrativi delle 724 aziende esaminate è maschile al 100%, mentre nel restante 43% la componente femminile è spesso  “obbligata” per via delle “quote rosa”. Con il crescere del numero di consiglieri aumentano le aziende con donne nel cda ma non la percentuale di donne sul totale degli amministratori.

Le amministratrici sono lievemente più giovani degli amministratori, in media: 54,7 anni contro 56,4.

La presenza femminile in ruoli apicali al Nord supera la media nazionale, con una quota perfettamente paritaria rispetto agli uomini (50%) che è di 7 punti percentuali più alta della media nazionale complessiva (la maggior percentuale del Nord è compensata, nella media nazionale, dalla minor percentuale di Sud e Isole, dove si ferma al 18%).

Le donne in ruoli direttivi si trovano più facilmente in aziende di servizi (46% del totale delle aziende esaminate) e del manifatturiero (45%), seguite a una certa distanza da quelle attive nel commercio (37%). Meccanica e Alimentari e Bevande, nel dettaglio, sono i settori che più si distinguono per presenza femminile al vertice.

Asso di denari

" Un po' come la legge di gravità e le leggi della fisica in generale, l'economia ci appare spesso come un limite, una gabbia, tanto che qualcuno l'ha anche definita ""la scienza triste"". Ma per l'economia, come per la fisica, il manto di grigiore che l'avvolge davanti agli occhi dell'ordinary man, l'uomo qualunque, può essere squarciato e regalare l'immensa sorpresa di un universo tutto da scoprire, dove non esistono solo vincoli ma anche opportunità. Così come, pur senza essere un angelo e senza avere ali, scoprendo le leggi della fisica l'uomo ha sfruttato l'opportunità di riuscire a volare, così - ed è quello che ci prefiggiamo con questo blog - affrontando l'economia senza timori, ciascuno può provare a divenire un asso. Non un asso dell'aviazione ma un asso di denari "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento