Asso di denari

Asso di denari

Poste, dal 10 gennaio 2017 una raffica di rincari

I servizi postali saranno più cari dal 10 gennaio 2017, secondo quanto anticipato da Poste Italiane. Ecco nel dettaglio quali saranno i nuovi costi che Poste Italiane applicherà a seconda di pesi e destinazioni delle spedizioni affidate alle sue cure.

Le raccomandate costeranno da 50 a 65 centesimi in più come minimo a seconda del peso e del fatto che il destinatario sia in Italia o all’estero. Una raccomandata in Italia fino a 20 grammi costerà 5 euro contro i 4,5 attuali e l’aumento varrà anche per le comunicazioni connesse alle notifiche: Comunicazione Avvenuta Notifica, Comunicazione Avvenuto Deposito, altre comunicazioni di atti giudiziari). Le raccomandate internazionali passeranno  da  5,95 a  6,60 euro.

I servizi per professionisti e aziende rincareranno di 10 centesimi: si tratta dei servizi Raccomandata Pro e Raccomandata Smart.  

La posta assicurata rincarerà di almeno 35 e 60 centesimi, sempre a seconda dell’indirizzo (in Italia o all’estero) del destinatario della spedizione, per tutti gli scaglioni superiori al primo (cioè per plichi oltre i 20 grammi). La tariffa per gli invii fino a 20 grammi per la Zona 1 (Europa e Mediterraneo), per esempio, varierà da 5,95 a 6,60 euro.  

Tutte le tariffe per atti giudiziari saranno incrementate, quale che sia il peso della spedizione. Per gli invii fino a 20 grammi il costo passerà da 6,60 a 6,80 euro.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rincari anche per i servizi Pieghi di libri e Pieghi di libri a tariffa ridotta editoriale: ferme restando le rispettive tariffe di recapito (invariate), sarà incrementato il diritto di raccomandazione da 2,35 a 3,35 euro. 
 

Asso di denari

" Un po' come la legge di gravità e le leggi della fisica in generale, l'economia ci appare spesso come un limite, una gabbia, tanto che qualcuno l'ha anche definita ""la scienza triste"". Ma per l'economia, come per la fisica, il manto di grigiore che l'avvolge davanti agli occhi dell'ordinary man, l'uomo qualunque, può essere squarciato e regalare l'immensa sorpresa di un universo tutto da scoprire, dove non esistono solo vincoli ma anche opportunità. Così come, pur senza essere un angelo e senza avere ali, scoprendo le leggi della fisica l'uomo ha sfruttato l'opportunità di riuscire a volare, così - ed è quello che ci prefiggiamo con questo blog - affrontando l'economia senza timori, ciascuno può provare a divenire un asso. Non un asso dell'aviazione ma un asso di denari "

Video del giorno
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento