FotoGrammi

FotoGrammi

#WeAreTheClimateGeneration, il fotoprogetto che lancia l'appello per il clima

Luciana, Simonetta e Giulia © Andrea Sabatello

L'appuntamento più importante in tema di cambiamenti climatici ormai è alle porte. Manca meno di un mese infatti alla Cop21, la Conferenza sul clima in programma a Parigi dal 30 novembre all'11 dicembre, dove i grandi della Terra si riuniranno per parlare di ambiente e provare a salvare il pianeta dall'inquinamento e dal surriscaldamento. E' già partita invece la campagna #WeAreTheClimateGeneration, un'iniziativa di cittadini europei il cui scopo è mettere il cambiamento climatico al centro del dibattito adesso: in 7 paesi, 7 fotografi hanno ritratto 7 famiglie. Today.it ha intervistato Andrea Sabatello, il fotografo che rappresenta l'Italia al progetto. "Sono stato contattato dalla Silverback, l'agenzia che cura la comunicazione di questo progetto per l'Italia", racconta Sabatello. "Il progetto mi è piaciuto subito, per l'argomento troppo importante e delicato che coinvolge tutti. Io in particolare, sono molti anni che ho sviluppato una sensibilità per il rispetto dell'ambiente e della natura", continua.

In ognuno dei sette scatti di Sabatello sono rappresentati nonna/o, padre/madre, figlia/o. Il senso è "il passaggio del testimone tra tre generazioni". Anche l'ambientazione è studiata: "E' stata scelta con grande attenzione al messaggio che avremmo comunicato, infatti abbiamo subito scartato l'ipotesi di fare dei ritratti in studio", spiega il fotografo. Il risultato sono foto molto naturali, con un grande impatto umano. "I soggetti sono amici e conoscenti realmente sensibili all'argomento. Alla fine dello shooting fotografico abbiamo fatto un'intervista che poi è la fonte delle body copy che accompagna sotto ogni scatto". "Vediamo i ghiacciai scomparire. La neve non cade più. Spetta a noi pretendere politiche ambientali serie e politiche economiche", la didascalia che accompagna lo scatto di Luciana, Simonetta e Giulia (in alto a sinistra). Ai grandi della Terra Sabatello chiede di "fare delle scelte più consapevoli per la salute del nostro pianeta e degli esseri viventi che ci abitano e che dovranno poter continuare ad abitarlo nel futuro. Il nostro futuro si decide oggi".

Il fotoprogetto, che al momento si compone di 40 immagini di famiglie italiane, francesi, tedesche, inglesi, turche, danesi e basche è aperto ad altri membri della generazione clima. Per partecipare "scatta un selfie e dì la tua sui motivi per cui pensi che sia necessario impegnarsi, e come". Gli scatti diventeranno una mostra che dal 12 novembre sarà esposta presso la Camera dei Deputati. I primi contributi della società civile sono già arrivati. Questo l'appello che accompagna lo scatto di Francesca, Matteo & Matteo,  Alia (Palermo), Italia: "Assicurare un futuro ai nostri figli significa prendersi cura del mondo in cui viviamo. Uniamoci per proteggere il pianeta". "It's time to act. #stopclimatechange (E' tempo di agire. Stop ai cambiamenti climatici)", afferma Matteo Favero, da Roma.

"Queste persone siamo noi - spiegano sul sito della campagna - queste famiglie sono le nostre. Siamo noi la generazione che può fermare il caos climatico. Che è qui e ora. Quando sentiamo parlare di cambiamenti importanti e preoccupanti da qui a 50 anni, ci illudiamo che riguardino qualcun altro. E invece 50 anni sono appena il tempo che separa, in media, nonni e nipoti. 50 anni per un'unica generazione, quella che può agire per cambiare ora direzione".

WeAreClimateGeneration-3

Dall'11 al 20 dicembre la mostra sarà esposta al Maxxi di Roma.

FotoGrammi

" Una foto, se fatta bene, vale più di mille parole. Racconta i fatti, i luoghi e le persone ma anche qualcosa di chi sta dietro l'obiettivo. E' lui a scegliere il punto di vista, cosa mettere a fuoco e il momento in cui scattare. Come diceva Goethe: ""L'occhio vede ciò che la mente conosce"". Questo spazio vuole essere un museo virtuale in divenire dove i fotografi che hanno fatto la storia vanno a braccetto con quelli emergenti, un'agorà sulla fotografia, un aggregatore di news su questo interessantissimo mondo "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento