FotoGrammi

FotoGrammi

Uragano Katrina, 10 anni dopo ecco New Orleans

I fotografi Carlos Barria della Reuters e il freelance Seph Lawless sono andati a New Orleans dieci anni dopo l'uragano Katrina che ha devastato l'area e causato oltre 1.500 vittime. Barria era stato lì nell'agosto del 2005 per raccontare quanto stava accadendo. Ha sovrapposto gli scatti di allora con quelli di oggi e questo è il risultato:

Photographer Carlos Barria holds a print of a photograph he took in 2005, as he matches it up at the same location 10 years on, in New Orleans, United States, August 17, 2015. The print shows a woman arriving with her dog at a collection point for victims of Hurricane Katrina, September 8, 2005. In 2005, Hurricane Katrina triggered floods that inundated New Orleans and killed more than 1,500 people as storm waters overwhelmed levees and broke through floodwalls. Congress authorised spending more than $14 billion to beef up the city's flood protection after Katrina and built a series of new barriers that include manmade islands and new wetlands. After photographing events a decade ago, Reuters photographer Carlos Barria returned to New Orleans. Using photos he took 10 years ago, Barria found the same locations that he documented originally and used the photos he took in 2005 to show the contrast of inundation then and a city now still affected by the disaster. REUTERS/Carlos Barria. FOR FULL STORY VISIT WIDERIMAGE.REUTERS.COM #Katrina #neworleans #hurricane #beforeandafter #dog #survivor #picoftheday #animal

Una foto pubblicata da Reuters (@reuters) in data:

Lo scatto mostra una donna che arriva con il suo cane in un punto di raccolta per le vittime dell'uragano Katrina, l'8 settembre 2005 e sullo sfondo si vede lo stesso luogo oggi. "L'idea - spiega il fotografo alla Reuters - era quella di ottenere esattamente lo stesso telaio di allora, allineando la foto per confrontare la città inondata con la New Orleans di oggi". Carlos Barria ha anche cercato le persone fotografate in occasione della tragedia, alcune le ha trovate. Altri sono scappati via dopo Katrina per iniziare una nuova vita altrove. Altri ancora non hanno mai risposto ai suoi messaggi, "forse vogliono solo dimenticare".

Qui le altre foto

Ecco alcuni scatti di Seph Lawless che ha scelto di immortalare le case abbandonate:

Celebrating the 10th Anniversary of Hurricane Katrina 🎉🎊💥😐 #CNN #GuardianWitness #nationalgeographic

Una foto pubblicata da Seph Lawless (@sephlawless) in data:

I'll be uploading images of abandoned homes in New Orleans every day leading up to the anniversary of Hurricane Katrina. Don't like it? Deal with it. #CNN #GuardianWitness #nationalgeographic

Una foto pubblicata da Seph Lawless (@sephlawless) in data:

FotoGrammi

" Una foto, se fatta bene, vale più di mille parole. Racconta i fatti, i luoghi e le persone ma anche qualcosa di chi sta dietro l'obiettivo. E' lui a scegliere il punto di vista, cosa mettere a fuoco e il momento in cui scattare. Come diceva Goethe: ""L'occhio vede ciò che la mente conosce"". Questo spazio vuole essere un museo virtuale in divenire dove i fotografi che hanno fatto la storia vanno a braccetto con quelli emergenti, un'agorà sulla fotografia, un aggregatore di news su questo interessantissimo mondo "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Today è in caricamento