Nel nome del Padre

Nel nome del Padre

Apparizione - Ultimo messaggio Madonna di Medjugorje oggi 2 aprile 2017

Medjugorje

Vi prego leggete attentamente l'ultimo messaggio della Madonna di Medjugorje consegnato a Mirjana. Leggete quante volte la Madonna parla di amore. Per quindici volte ripete questa meravigliosa parola (quindici) che noi esseri umani possiamo solo conoscere in determinate sfumature. Solo con il Suo aiuto e con quello di Suo figlio, conosceremo quello vero, puro. Quello spogliato di ogni frivolezza, debolezza di questo mondo e dei nostri tempi e che si avvicina al Loro sentimento. Alto, puro, immacolato. Che bel messaggio ci ha donato la nostra Mamma. L'amore giusto è forza, vita, speranza. Chiediamo davvero che ci insegni questo amore, per capire, migliorare con gli altri, offrire.

IL MESSAGGIO. "Cari figli, apostoli del mio amore, sta a voi diffondere l’amore di mio Figlio a tutti coloro che non l’hanno conosciuto. Voi, piccole luci del mondo, alle quali io, con amore materno, insegno a pregare con una luce pura e piena. La preghiera vi aiuterà, perché la #preghierasalveràilmondo. Perciò, figli miei, pregate con le parole, con i sentimenti, con amore misericordioso e con sacrificio. Mio Figlio vi ha mostrato la via. Lui che si è incarnato ed ha fatto di me il primo calice. Lui, che con il Suo supremo sacrificio, ci ha mostrato come amare. Perciò, figli miei, non abbiate paura di dire la verità, non abbiate paura di cambiare voi stessi ed il mondo, diffondendo l’amore e facendo in modo che si conosca e si ami mio Figlio, amando gli altri in Lui. Io come madre sono sempre con voi. Prego mio Figlio affinché vi aiuti, affinché nella vostra vita regni l’amore, l’amore che vive, l’amore che attira, l’amore che da la vita. Vi insegno ad avere un amore così, un amore puro. Sta a voi, apostoli miei, riconoscerlo, viverlo e diffonderlo. Pregate con i sentimenti per i vostri pastori, affinché con amore possano testimoniare mio Figlio. Vi ringrazio".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Nel nome del Padre

" In verità vi dico: era tanto tempo che volevo scrivere approfondimenti di e per la religione e grazie al Cielo il tempo è arrivato! In fondo non di solo pane vive l'uomo ma anche di conoscenza e di fede. ""Perché coloro che non vedono, vedano e quelli che vedono, diventino ciechi"". E così sia! Buona lettura! "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Like
    Like

    Ognuno di noi ha una Coscienza e se la interroghiamo ci risponde in Verità, e ciò accade a livello Universale, ha un unico linguaggio che si fa capire molto bene. Pertanto la Coscienza non ha avuto mai intermediari che appaiono, ti parla direttamente al Cuore e senza tanti fronzoli, e non c'è Legge o comandamento o religione che le tenga testa, non esiste nè il Sabato e neppure la Domenica, ma ogni volta, a seconda della situazione e delle persone che incontriamo la nostra Coscienza agisce in piena Libertà. La Coscienza non è padre nè madre e non ha figli, non è nè maschio nè femmina e non ha mai creato un luogo a numero chiuso per soli prescelti umani che vengono premiati o uccisi in eterno perchè credono per esempio in Manitù o credono in loro stessi e quindi si sentono Responsabili delle proprie Azioni sia benevole che maligne, senza incolpare sempre i folletti che li fanno sbagliare così si lavano le mani delle loro Responsabilità da persone adulte.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento