domenica, 21 settembre

Accoltella la moglie dopo una lite: arrestato

E' successo nel messinese: la donna è stata colpita all'addome dal marito, ma non sarebbe in pericolo di vita

Redazione 29 maggio 2013

MESSINA - Ancora un brutto episodio di violenza sulle donne. A Rometta Marea, cittadina in provincia di Messina, una donna di 40 anni è stata ferita gravemente con una coltellata dal marito, al culmine di un litigio tra i coniugi nella loro abitazione.  

L'uomo, 53 anni, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

La vittima, colpita con un coltello da cucina, ha riportato lesioni all'addome, ma non sarebbe in pericolo di vita. E' ora ricoverata, con prognosi riservata, nell'ospedale Piemonte di Messina.

FEMMINICIDIO, APPROVATA CONVENZIONE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

aggressioni
arresti

Commenti