Pestato da una ragazzina che vuole il suo iPhone

A Milano un giovane messicano, di 24 anni, che era appena sceso da un tram e stava inviando un sms con il suo Iphone, è stato circondato da 8 ragazzi e due ragazze, tutti sui 16 anni

Nel cuore di Milano una ragazzina di una gang ha picchiato uno sfortunato passante per portargli via un Iphone. E' accaduto in zona Navigli, sabato 24 novembre, quando un giovane messicano, di 24 anni, che era appena sceso da un tram e stava inviando un sms con il suo Iphone, è stato circondato da 8 ragazzi e due ragazze, tutti sui 16 anni.

Il giovane ha cercato di resistere, ed è stato allora che proprio una delle due ragazze, improvvisamente, lo ha preso a calci e gli ha tirato anche dei pugni, obbligandolo a lasciarsi sfilare il costoso telefonino. Raggiunto da una pattuglia della polizia, il giovane ha riportato una ferita alla mano destra ma non ha voluto farsi trasportare al pronto soccorso. Sempre più spesso gli ultimi modelli dei telefoni cellulari sono l'obbiettivo di piccole gang di adolescenti, una volta composte solo da ragazzi, oggi miste quando non, più raramente, interamente femminili. (da MilanoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 15 febbraio 2020

Torna su
Today è in caricamento