Dramma nella notte: stroncato da un malore improvviso a soli 20 anni

La tragedia scuote Agropoli. Vito Petrillo è stato stroncato nella notte da un malore improvviso. Era in casa con la compagna. Lascia due figli piccoli

Una tragedia scuote Agropoli, in provincia di Salerno. Vito Petrillo, un ragazzo di soli 20 anni, è stato stroncato nella notte da un malore improvviso. Il giovane residente in località Madonna del Carmine,si è sentito male nella notte, dopo le due. Era in casa con la fidanzata: si è alzato dal letto, poi si è accasciato a terra. Non c'è stato nulla da fare.

Agropoli, Vito Petrillo è morto: lascia due figli piccoli

In pochi minuti un’ambulanza rianimativa del 118  della Croce Azzurra di Agropoli è arrivata sul posto, e i sanitari hanno portato avanti ogni tenativo per rianimarlo. Invano. Un arresto cardiaco ha stroncato la sua giovane vita. Vito Petrillo era padre di due bambini piccoli. 

L'intera comunità di Agropoli, colpita dal lutto, si è stretta intorno a parenti e amici di Vito Petrillo in queste ore drammatiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento