Arrestato boss latitante della Camorra: era in vacanza al mare

Michele Di Nardo, 34 anni, ritenuto l'attuale capo del clan camorristico dei Mallardo, era ricercato dal 2012 in tutta Europa

SALERNO - E' stato catturato mentre era in vacanza. Michele Di Nardo, 34 anni, ritenuto l'attuale capo del clan camorristico dei Mallardo, era ricercato dal 2012 in tutta Europa.

L'hano arrestato i carabinieri a Palinuro (Salerno), dove era in vacanza. Di Nardo e' stato sorpreso mentre era seduto in un bar della localita' balneare del Cilento.

Il clan Mallardo è un clan camorristico operante sul territorio del comune di Giugliano in Campania a nord della città di Napoli. I capi storici, i fratelli Giuseppe e Francesco Mallardo, sono attualmente all'ergastolo.

L'arresto di Di Nardo e' stato possiile grazie a un'operazione congiunta dei carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Castello di Cisterna (Napoli) e della compagnia di Sapri (Salerno).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo era nella lista dei latitanti pericolosi ed era ricercato dalle forze dell'ordine per due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nell'aprile 2012 e nello scorso luglio per associazione di tipo mafioso ed estorsione. A Palinuro - secondo le indagini dei carabinieri - stava trascorrendo un breve periodo di vacanza insieme alla sua compagna.  Di Nardo aveva il totale controllo delle estorsioni e del traffico degli stupefacenti del clan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

Torna su
Today è in caricamento