Beve per errore insetticida per le zecche: è grave

Un uomo di Maenza, in provincia di Latina, ha ingerito per sbaglio il veleno antiparassitario. E' ricoverato in gravi condizioni

LATINA - Ha bevuto accidentalmente un potente insetticida per le zecche, credendo che fosse acqua. E così un uomo di 72 anni di Maenza, in provincia di Latina, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale cittadino di Santa Maria Goretti.

L'uomo si trovava in campagna e stava svolgendo dei lavori quando, stando ad una prima ricostruzione, ha preso una bottiglia di plastica e, pensando che il liquido in essa contenuto fosse acqua, lo ha bevuto.

Si trattava invece di un veleno antiparassitario. Nonostante i dolori lancinanti allo stomaco, è comunque riuscito a dare l'allarme, contattando i parenti.

Subito i suoi familiari hanno allertato il 118. I sanitari accorsi hanno immediatamente predisposto il trasferimento presso l'ospedale pontino. (da LatinaToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Conte premier, la maggioranza c'è: "Ora al lavoro su programma e ministri"

  • Politica

    Il centrodestra non esiste più: altro che "astensione benevola", Berlusconi spara a zero sul governo

  • Economia

    Con il reddito di cittadinanza aumenteranno i posti di lavoro?

  • Economia

    Per i precari il mercato del lavoro è tutt'altro che incoraggiante: i dati Inps

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Simona Ventura alla Lecciso: "So che è difficile accettare, ma tra Al Bano e Romina c'è qualcosa di metafisico"

  • SuperEnalotto, fine del giallo: il fortunato vincitore dei 130 milioni si è presentato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 21 al 27 maggio

  • Kikò Nalli felice con Myr Garrido: "Tina è nel mio cuore, ma ora amo lei"

  • Barbara d'Urso - Romina Power, è guerra: la stoccata in diretta

Torna su
Today è in caricamento