Afragola, trovati due cadaveri chiusi in sacchi di plastica

Secondo gli inquirenti potrebbe trattarsi di Luigi Ferrara, 43enne di Casoria, e di Luigi Ruscinano, 53enne di Mugnano. I corpi, tranciati in quattro parti, erano stati interrati

Foto di repertorio

NAPOLI - La macabra scoperta è avvenuta in seguito a una segnalazione. Alle spalle della stazione dell'Alta Velocità di Afragola (Napoli), in località Ferrarese, la polizia ha trovato due cadaveri in alcune buste di plastica nera interrate.

Secondo gli inquirenti potrebbe trattarsi di Luigi Ferrara, 43 anni di Casoria, e di Luigi Ruscinano, 53enne di Mugnano, visti per l'ultima volta da quelle parti il pomeriggio del 31 gennaio scorso.

Nelle buste potrebbe esserci anche una terza persona, il cui ruolo nella scomparsa è ancora al vaglio della direzione distrettuale antimafia.

Segui gli aggiornamenti su NapoliToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      I Parlamentari diranno addio al vitalizio? In Aula alla Camera la proposta per abolirli

    • Politica

      Le elezioni anticipate non piacciono più, oltre la metà degli italiani vuole votare nel 2018

    • Economia

      Addio alle monete da 1 e 2 centesimi: una buona notizia, ma ne siamo sicuri?

    • Economia

      “Addio ai centesimi? Scelta tardiva, con il risparmio di 20 milioni si potrebbe fare altro”

    I più letti della settimana

    • Muore durante la festa di un matrimonio: addio al cantante Mario Vitale

    • Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

    • Il dramma di Simone Mazzola: la vertebra fratturata ha lesionato il midollo

    • Ubriaco 7 volte oltre il limite, travolge un'auto: mamma, nonna e bimbo in ospedale

    • Martellate al commercialista, poi si infila il trapano nell'orecchio per cercare di farla finita

    • Spari alla festa di paese durante il concerto di Tony Tammaro: due ragazze ferite

    Torna su
    Today è in caricamento