Autobus con 30 persone a bordo si schianta contro albero: "Malore dell'autista"

Due feriti, le loro condizioni non sarebbero gravi. Lo schianto a Calvisano (Brescia), in Via Buonarroti, località Malpaga

Brutto incidente stradale nel Bresciano, il bilancio è di due feriti . Un autobus è finito fuori strada per un malore del conducente. A bordo c'erano 30 persone, scrive BresciaToday. I feriti in base alla prime informazioni sono due, tra cui l'autista del bus: sono stati portati in ospedale.

Lo schianto a Calvisano, in Via Buonarroti, località Malpaga: l'autobus di linea si è schiantato contro un albero. La causa: probabilmente un malore dell'autista.  L'incidente poco prima delle 7. La centrale operativa del 112 ha inviato sul posto due ambulanze e un'automedica.

In zona sono arrivate anche due pattuglie della Polizia Stradale, e una squadra dei Vigili del Fuoco. Un grande spavento, per fortuna senza gravi conseguenze. L'azienda dei trasporti ha inviato rapidamente sul posto un pullman sostitutivo. Pare che a bordo dell'autobus ci fosse anche qualche studente.

AGGIORNAMENTI SU BRESCIATODAY

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Agguato di mafia a Palermo: ucciso il boss Giuseppe Dainotti

    • Cronaca

      Ucciso il boss Dainotti, il retroscena: "Aveva il destino segnato"

    • Economia

      Manovrina, arriva l'ok dall'Ue: “Reintrodurre l'Imu per i redditi più alti”

    • Economia

      Il Pil dell'Italia cresce: da +0,9% a +1%. Ma l'Europa è ancora lontana

    I più letti della settimana

    • Lucia Caruso, cantante e madre di tre figli vola giù da un palazzo e muore

    • Cedimento strutturale sullo svincolo: chiude d'urgenza il ponte sull'E45

    • Gemelli di una baby gang massacrano di botte la madre: "Pulisci schiava"

    • Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

    • Hayden, l'ultimo bollettino medico: "E' ancora gravissimo". La Procura apre un'inchiesta

    • "Senza cattura niente processo": a rischio risarcimenti per le vittime del killer di Budrio

    Torna su
    Today è in caricamento