Coronavirus, pronta la nuova terapia intensiva del San Raffaele: costruita in 8 giorni (video)

Da lunedì il nuovo reparto accoglierà i malati gravi di Covid-19

Il nuovo reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele di Milano. ANSA / MATTEO BAZZI

Missione compiuta. Lunedì mattina è stata ufficialmente aperta la nuova terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele di Milano, costruita da zero in soli otto giorni per rispondere all'emergenza coronavirus. 

Da lunedì il nuovo reparto accoglierà i malati gravi di Covid-19. "La costruzione", si legge in una nota dell'Irccs ospedale San Raffaele, "è stata interamente finanziata con le donazioni ricevute e con la raccolta fondi lanciata dai Ferragnez su gofundme.com. Grazie ancora a Fedez e Chiara Ferragni e ai 200mila donatori che in Italia e all’estero hanno offerto il loro contributo. Grazie - proseguono dall'ospedale - anche a chi ha lavorato senza sosta per trasformare una speranza in realtà".

"Entro le prossime settimane sarà pronto anche l‘ampliamento della struttura che metterà a disposizione ulteriori posti letto per le terapie intensive", concludono dalla direzione del San Raffaele, che ha postato sui social un video in timelapse dei lavori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed è a buon punto anche la realizzazione del nuovo ospedale in allestimento nei locali della Fiera di Milano che sarà pronto entro la fine della prossima settimana e diventerà un vero e proprio hub di riferimento nazionale per le cure contro il coronavirus, come annunciato su facebook da Guido Bertolaso, consulente del governatore lombardo Attilio Fontana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"C'è un grande gioco di squadra che sta funzionando - ha detto Bertolaso - e che ci fa dire che entro la fine della prossima settimana siamo ottimisti nell'immaginare l'apertura dei primi quattro moduli di questo grande centro di rianimazione che poi andrà avanti fino ad arrivare ad oltre 250 letti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

Torna su
Today è in caricamento