Kickboxing, paura per il campione italiano: Davide Messineo finisce in ospedale

È svenuto al termine del durissimo match alla Rotonda Diaz contro Michael Lampert. Trasportato al Cardarelli in codice rosso per i colpi subiti

Davide Messineo (Foto Napoli Today)

NAPOLI - È finito nel peggiore dei modi l'incontro di kickboxing che si è tenuto alla rotonda Diaz, tra il campione del mondo napoletano Davide Messineo e lo sfidante Michael Lampert. Il partenopeo, pur riuscito a confermare il titolo per squalifica del contendente, è stato trasportato in codice rosso al Cardarelli dopo uno svenimento.

LA SUE CONDIZIONI - La diagnosi per lui è stata di trauma cervicale e trauma dorsale toraco-addominale. Il giovane napoletano di Poggioreale era stato colpito durissimo dall'avversario, tra numerose scorrettezze – documentate anche dalle immagini al rallentatore del match – ed un arbitraggio eccessivamente permissivo.

GLI AGGIORNAMENTI SU NAPOLI TODAY 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento