Due persone freddate in strada a colpi di pistola

Il duplice omicidio è avvenuto nel quartiere Barra di Napoli. Tensione palpabile nella zona dell'agguato

NAPOLI - Mattina di sangue nel quartiere Barra, alla periferia est di Napoli, dove due persone sono state uccise a colpi d'arma da fuoco in un agguato lungo Corso Sirena. Numerosi i colpi sparati da due sicari, giunti a bordo di uno scooter e poi fuggiti dopo l'agguato.

Secondo quanto si è appreso, le vittime sono Franco Gaiola, di 58 anni, soprannominato 'o fachiro' e Ciro Abrunzo, 29 anni, conosciuto come 'o cinese'. Momenti di tensione, intanto, si registrano nel quartiere. La polizia non riesce a circoscrivere la zona perché i parenti di Caiola non intendono allontanarsi dal congiunto.

Sul posto restano assembrate decine di persone mentre i parenti delle due vittime sono ancora in preda alla disperazione. Corso Sirena, dove è avvenuto l'agguato, è blindato da una decina di auto della polizia mentre dall'alto un elicottero sta sorvolando l'intero quartiere.

Nel frattempo proseguono, da parte degli investigatori, gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'agguato. Il duplice omicidio è avvenuto lungo un tratto del corso che, di solito, è particolarmente affollato anche per la presenza di negozi. (da NapoliToday)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 14 novembre 2019

Torna su
Today è in caricamento