Forte esplosione nel centro di Napoli: paura e feriti

La facciata di un palazzo di via Basile, a pochi passi da piazza Borsa, è stata squarciata dallo scoppio. Secondo le prime notizie raccolte sul posto da NapoliToday a causare l'esplosione sarebbe stata una bombola di gpl

Foto da NapoliToday

NAPOLI - Un'esplosione fortissima, un boato che cuote la notte di Napoli. La facciata di un palazzo di via Basile, a pochi passi da piazza Borsa, è stata squarciata dallo scoppio.

Secondo le prime notizie raccolte sul posto da NapoliToday, a causare l'esplosione sarebbe stata una bombola di gpl presente in un negozio per la lavorazione di vetri situato in via Basile. 

Sul posto sono accorsi in pochi istanti i vigili del fuoco e le ambulanze del 118 oltre a diverse automobili della polizia, visto che nelle vicinanze è situata la Questura. 

Sarebbero quattro al momento i feriti nell'esplosione. Decine di persone che vivono negli edifici vicini all'esplosione sono state costrette a scappare dalle proprie case e a riversarsi sulla strada in attesa di rassicurazioni dalle forze dell'ordine che stanno effettuando i rilievi necessari per salvaguardare l'incolumità dei residenti.

A causa dell'onda d'urto dello scoppio, due automobili si sono ribaltate finendo sulla parte centrale della carreggiata.

Tutti gli aggiornamenti sull'esplosione in via Basile su NapoliToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gianni in Svizzera a morire come dj Fabo: "Un viaggio per la dignità"

    • Cronaca

      Le ultime ore di dj Fabo: "E' morto sereno, mordendo il pulsante per il farmaco letale"

    • Citta

      Firenze, spari contro la ditta e l'auto dell'amico di Renzi: due arresti

    • Video

      Milano, ancora eroina e disperati nel bosco della droga: un altro blitz con le ruspe

    I più letti della settimana

    • Incidente sull'A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Luigi Celentano scomparso da Meta di Sorrento: "Torna, hai diritto di vivere nella tua città"

    • Nasconde 180mila euro in contanti nelle valigie: sorpresa dalla finanza a Malpensa

    • Barletta, investita da un treno al passaggio a livello: morta una ragazza

    • Doppio suicidio a Lucca, coppia di ristoratori si toglie la vita

    • Simula il suicidio per postare la foto su Facebook: 13enne in gravi condizioni

    Torna su
    Today è in caricamento