Vuole seguire la fidanzata di un amico sui social: finisce a colpi di pistola

E' successo a Grumo Nevano, in provincia di Napoli. Un ragazzo di 35 anni è stato fermato per tentato omicidio

Foto di repertorio

Voleva seguire sui social network la fidanzata di un suo amico 30enne, più che contrario a questa 'amicizia virtuale. Così una lite a Grumo Nevano, in provincia di Napoli, è finita a colpi di pistola e con il fermo dell'uomo, un 35enne già noto alle forze dell'ordine, per tentato omicidio, porto e detenzione illegali di arma da fuoco. Vittima del tentativo di omicidio il 30enne, agli arresti domiciliari, denunciato invece per evasione.

La prima lite avviene quando il 35enne va a casa del 30enne, spara, come affermano testimoni, e fugge. Dopo qualche ora arriva al 112 la segnalazione di colpi di pistola proprio nel cortile del palazzo in cui vive il 35enne. Come ricostruito dai militari anche grazie a telecamere e testimoni, il 30enne, evaso dai domiciliari, si fa accompagnare da un amico in scooter a casa dell'uomo per replicare al gesto, scende, ed entra nel palazzo. Poco dopo però esce di corsa perché il 35enne gli ha di nuovo esploso dei colpi contro, verosimilmente ad altezza d'uomo, anche se senza colpirlo. Dopo il botta e risposta i due fuggono, ma il 30enne viene denunciato per evasione mentre il 35enne, presentatosi spontaneamente dai carabinieri, viene fermato e associato al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento