Orrore in ospedale, salma ricoperta di formiche nella camera mortuaria: la denuncia della famiglia

È successo all'ospedale di Scafati, in provincia di Salerno. I parenti della donna hanno presentato una denuncia ai carabinieri

La salma di una donna di 61 anni è stata ritrovata ricoperta di formiche nella camera mortuaria dell’ospedale di Scafati (Salerno) dai suoi parenti, che hanno denunciato l’episodio ai carabinieri. Le formiche, oltre ad aver invaso gran parte della stanza, avevano raggiunto anche il corpo della donna. 

Sul posto sono arrivati il direttore del Dea Nocera Inferiore/Scafati/Pagani, Alfonso Giordano, Luigi Lupo, direttore del Nucleo Operativo ispettivo e Maurizio D'Ambrosio, dirigente medico del presidio ospedaliero di Scafati. Investito del caso anche il Dipartimento di Prevenzione dell'azienda sanitaria locale. 

"È emerso - fanno sapere in una nota dall'Asl di Salerno - che il decesso è avvenuto martedì mattina alle ore 9,20, il trasporto della salma in obitorio tra le ore 9,30 e 9,45 dopodiché sono stati rinvenuti insetti che inequivocabilmente fuoriuscivano da un interstizio tra due battiscopa. Si evidenzia , in merito, che l'Asl Salerno aveva già effettuato una serie di attività preventive volte alla sanificazione degli ambienti mediante plurimi interventi, l'ultimo dei quali effettuato in data 7 agosto ed ulteriori attività sono peraltro già programmate". 

La Asl ha espresso vicinanza alla famiglia.

Il "caso formiche" l'anno scorso in un ospedale di Napoli

Lo scorso anno destò scalpore la vicenda di una donna, ricoverata in un ospedale di Napoli, fotografata ricoperta di formiche. La donna era poi morta qualche tempo dopo e la Direzione Salute Regionale aveva spiegato che non c’era stato alcun collegamento tra il decesso e la presenza degli insetti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualche tempo dopo, un reparto dell’ospedale era stato “chiuso per formiche”, come aveva denunciato il consigliere regionale campano dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, membro della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania, postando su Facebook la foto di un avviso su carta intestata dell’ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento