Vince 1,7 mln di euro, ma il biglietto sparisce: "E' stato il tabaccaio"

La curiosa vicenda ad Agropoli, in provincia di Salerno. Un impiegato ha presentato una denuncia in Procura: un suo amico tabaccaio gli avrebbe sottratto il gratta e vinci milionario

Un biglietto vincente da ben 1 milione e 700 mila euro. Sparito nel nulla. È la vicenda che vede protagonista un impiegato statale residente ad Agropoli, nel Cilento. L'uomo - secondo quanto da lui stesso denunciato - aveva acquistato un biglietto gratta e vinci "Turista per caso" presso l'ufficio postale della cittadina cilentana.

Incredulo dell'esito della "grattata", una vincita super milionaria tradotta in duecentomila euro in contanti subito e 6 mila euro al mese per venti anni, l'impiegato avrebbe fatto controllare il tagliando ad un amico, il titolare di una nota tabaccheria agropolese che, secondo la versione del "neo milionario", si sarebbe appropriato del biglietto dopo avergli spiegato che non aveva vinto nulla.

"Lo getto via io", avrebbe detto il tabaccaio. Nei giorni successivi, però, accortosi della truffa, l'impiegato sarebbe tornato più volte dal tabaccaio, senza che quest'ultimo gli restituisse il tagliando. E così, il neo milionario "in pectore" ha deciso di raccontare tutto alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, forte anche di alcuni riscontri oggettivi, tra i quali la conoscenza del numero seriale del tagliando vincente. Sarà ora la magistratura a chiarire la vicenda. (da SalernoToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Citta

      Mafia, a Corleone cade il muro dell'omertà: ora gli imprenditori denunciano il pizzo

    • Politica

      Ponte sullo Stretto, Renzi rilancia: "Può creare centomila posti di lavoro"

    • Economia

      La promessa di Renzi: "Raddoppio della quattordicesima per le pensioni minime"

    • Politica

      Raggi ancora senza assessore, Tutino rinuncia: "Contro di me esponenti del M5s"

    I più letti della settimana

    • Terremoto in Calabria, paura a Vibo Valentia: scuole evacuate, gente in strada

    • Roncadelle, il nuovo Ikea Center preso d'assalto dai clienti

    • Nasce femmina, ma è maschio: bimbo di due anni operato per cambiare sesso

    • Volontario della Protezione civile muore in un incidente: tornava da Amatrice

    • Detenuto suicida in carcere a Lucca: "La situazione è allarmante"

    • Il marito va al lavoro, il cognato costringe 25enne a far sesso: shock ad Agrigento

    Torna su
    Today è in caricamento