Villetta a fuoco nella notte: morti padre e figlio

Incendio in una villetta di via Napoli in contrada Bocca, a Mazara del Vallo (Trapani). Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio, di 52 anni, sono morti. Sarebbe stato il cortocircuito di un elettrodomestico a scatenare le fiamme

Foto repertorio Ansa

Dramma nella notte in una villetta di via Napoli in contrada Bocca, a Mazara del Vallo (Trapani). Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio, di 52 anni, sono morti nell'incendio scoppiato dentro l'abitazione. Intossicata, ma non in pericolo di vita, la moglie e madre delle due vittime, E.L., di 65 anni: è ricoverata in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio Mazara del Vallo (Trapani): morti Vincenzo Monaco e il figlio Livio

Sarebbe stato il cortocircuito di un elettrodomestico a scatenare l'incendio secondo un prima ricostruzione. In contrada Bocca sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco del comando di Trapani, che dopo avere domato il rogo hanno trovati i due corpi. Le operazioni di spegnimento sono durate tutta la notte, fino alle prime luci dell'alba. Le indagini dei carabinieri proseguono: il 72enne, cardiopatico, e il 52enne, invalido, sono morti per asfissia.

Incendio in una casa: muore bimba di 7 anni, salve la mamma e la sorellina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

Torna su
Today è in caricamento