Milano, in scooter contro un'auto: 20enne in coma, amico gravissimo

L’incidente è avvenuto poco dopo l’una della notte tra martedì e mercoledì. I due sono stati trasportati in codice rosso al Niguarda e al San Carlo

Immagine di repertorio

Dramma nella notte dell'Epifania in via Ferruccio Parri,  a Milano, teatro di un gravissimo incidente che ha coinvolto un’auto e uno scooter. 

L’incidente, secondo le prime informazioni raccolte da MilanoToday, è avvenuto poco dopo l’una in zona Bisceglie. Ad avere la peggio sono stati due ragazzi di venti e ventiquattro anni, che hanno riportato ferite gravissime nello schianto. 

Sul posto sono intervenute due ambulanze e due auto mediche, con i soccorritori che hanno stabilizzato le condizioni delle vittime e li hanno trasportati in ospedale.

Uno dei due è stato trasportato al Niguarda, dove - secondo quanto appreso da MilanoToday - si trova ora ricoverato in coma per un gravissimo trauma cranico. L'altro, un ventenne che viaggiava sullo stesso scooter, è stato portato al San Carlo per una frattura bilaterale di femore e braccio e per altri traumi. Entrambi sono in pericolo di vita.

I rilievi sono stati effettuati dalla polizia locale di Milano, che è ora al lavoro per ricostruire la dinamica del tragico incidente. (Da MilanoToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    L'austerity non funziona, in Italia il debito pubblico vola al 132% del Pil

  • Economia

    In rosso una impresa a partecipazione pubblica su 4 (e bruciano quasi 4 miliardi)

  • Politica

    Zaia ora vuole cambiare la Costituzione: "Veneto sia Regione a statuto speciale"

  • Economia

    Anticipo pensionistico, rivoluzione 2018: cosa cambia per Ape social e volontaria

I più letti della settimana

  • Dramma in autostrada, muore infilzato dal guardrail

  • Lo chef Vincenzo Amabile è morto in un incidente stradale

  • Ispettore della Municipale si toglie la vita con l'arma di ordinanza

  • Bambino cade dal settimo piano: è gravissimo

  • E' morto Marco Bergamo, il "mostro di Bolzano:" uccise cinque donne

  • Vendeva panino "alla cocaina" a 62 euro: arrestato

Torna su
Today è in caricamento