Lodi, prostituzione nel centro benessere: ai domiciliari madre e figlia

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ufficialmente titolare di un centro olistico di discipline bionaturali, una donna residente in provincia di Bergamo è stata arrestata per induzione e sfruttamento della prostituzione assieme alla propria madre. Le due donne gestivano una decina di ragazze sia italiane che straniere. I prezzi delle prestazioni andavano da un minimo di 100 euro ad un massimo di 200