Il bambino ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Il piccolo e la neomamma stanno bene. Sono ricoverati per gli accertamenti di routine

Foto di archivio

Lei, una mamma di 44 anni, è già in travaglio, pronta a partorire. Sul posto si precipita un'ambulanza, dopo una chiamata d'emergenza. I tempi sono strettissimi e il bambino ha fretta di uscire. Non appena caricata la donna in ambulanza, ormai è troppo tardi per andare in ospedale: sanitari e volontari sono ‘costretti’ a far nascere la creatura direttamente sull’automezzo medico.

E' nato così il piccolo Giovanni, nella notte tra sabato e domenica a Nuvolento in provincia di Brescia.

Il piccolo - racconta BresciaToday - sta bene, ha un bel sorrisone, ed è nato senza complicazioni. Entrambi sono ricoverati in ospedale, a Gavardo, per gli accertamenti di routine: ancora pochi giorni, forse poche ore, e potranno tornare a casa, insieme.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Accordo Pd-5 Stelle, cosa dicono i numeri

  • Politica

    Di Maio soffoca il dissenso dei 5 stelle e propone al PD di "cancellare" Berlusconi

  • Cronaca

    Terrorismo, arrestato migrante a Napoli: "Dovevo lanciarmi con l'auto sulla folla"

  • Citta

    Orrore a Vieste, 25enne assassinato sotto casa: torna l'incubo della mafia del Gargano

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Bollo auto, c'è la svolta: esenzione per tre anni (ma non per tutti)

  • "Cerchiamo personale, si arriva a 1800 euro di stipendio: non troviamo nessuno"

  • Lotto, puntata folle (da 50 euro): giocatore fa terno e sbanca

  • In pensione a 61 anni e 7 mesi, il tempo sta per scadere: chi ha diritto al beneficio

  • Amici, Heather Parisi: "Qualcuno fermi questo gioco al massacro prima della tragedia"

Torna su
Today è in caricamento