Maestro scomparso nel nulla, c'è la svolta: si indaga per omicidio

Era metà ottobre quando Marco Frau, 52 anni, uscì di casa ad Assemini senza occhiali, soldi, documenti, cellulare e chiavi: le figlie hanno lanciato appelli anche a "Chi l'ha visto?". La procura ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio, non ci sono indagati

La foto di Marco Frau pubblicata sui media locali sin dai primi giorni dopo la scomparsa

Un tranquillo maestro delle elementari un giorno non si presenta a scuola e non risponde al telefono: scatta l'allarme, ma da allora pare inghiottito dal buio. Succede ad Assemini, grosso centro dell'hinterland cagliaritano. Le due figlie di Marco Frau, 52 anni, hanno lanciato nelle scorse settimane appelli anche nel corso della popolare trasmissione "Chi l'ha visto?", ma non sono arrivate segnalazioni. Di lui, nessuna traccia

Era metà ottobre quando Frau, originario di Villasimius, uscì di casa ad Assemini senza occhiali, soldi, documenti, cellulare e chiavi. O almeno, così si ipotizza. Lì in via Pola ci viveva, da solo, da poco tempo, si era trasferito in paese per essere più vicino alla scuola dove insegnava. 

Marco Frau scomparso ad Assemini: aperto fascicolo per omicidio

La Procura di Cagliari ha ora aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio nell'ambito delle indagini sulla scomparsa, dopo l'archiviazione del procedimento aperto per allontanamento volontario: è la via scelta dal sostituto procuratore per continuare gli accertamenti tecnici, che sono affidati ai carabinieri. Al momento non ci sono indagati.

"Abbiamo piena fiducia nella magistratura", commenta all'Ansa l'avvocato Argiolas, uno dei legali che tutela la famiglia dello scomparso. Le ricerche, portate avanti sin dai primi giorni tanto dagli inquirenti quanto da parenti e colleghi di Frau, anche tra i canneti, gli alberi, gli stagni e i corsi d’acqua di Assemini non hanno portato a nulla. L'ultimo contatto con la famiglia è una telefonata tra Marco Frau e una delle figlie, avvenuta la sera prima della sua scomparsa. Frau quella stessa sera aveva cenato con una collega, senza che venisse notato alcunché di insolito.

Al telefono con la figlia il cinquantaduenne era tranquillo e aveva parlato del più e del meno: niente che potesse far pensare a una scomparsa volontaria o a problemi di nessun tipo. In casa tutto appariva in ordine, nessun segno di effrazione. Il mistero è fitto. 

Cristian Farris, task force per le ricerche: nessuna traccia e nuove ipotesi

La scheda sul sito di Chi l'ha visto?

frau-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 16 Gennaio 2020

  • Pensioni, c'è il contropiano: "Via dal lavoro a 62 anni"

Torna su
Today è in caricamento