menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Operaio sparge il sale sulla strada: dalla neve spunta un cadavere

L’uomo, Galdino Di Piazza, è stato trovato esanime ieri mattina, lungo una stradina poco distante dalla sua abitazione

(foto di repertorio)

UDINE - Il suo corpo è stato ritrovato ormai senza vita a metà mattina di lunedì, in mezzo alla neve caduta durante la notte, nelle vicinanze di casa sua.

Lo ha notato, nella neve, un dipendente del Comune in servizio per lo spargimento del sale sulle strade della zona, che ha così rinvenuto la salma di Galdino Di Piazza, 67enne di Calgaretto di Comeglians, in provincia di Udine.

Il medico e i sanitari del 118, giunti subito sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso per ipotermia, con tutta probabilità avvenuto già dalla tarda serata di domenica.(da UdineToday)
 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Gossip

      Lutto per Mara Venier, è morto l'ex marito

    • Cronaca

      Attenti alla pianta velenosa: "Si trova anche nei parchi italiani"

    • Gossip

      Diego Dalla Palma: "Una famosa conduttrice Rai rovinata dal botulino"

    • Citta

      Assalto al bar dopo Milan-Juventus, due accoltellati e un arresto

    Torna su