Tragico gioco erotico: 40enne muore davanti al computer

E' successo a Ferrara. L'uomo è stato trovato senza vita dalla moglie: aveva una corda collo ed era seminudo. Inutili i soccorsi

FERRARA - Potrebbe essere morto a causa di un gioco erotico finito male l'uomo di 40 anni trovato dalla moglie nel suo studio alle porte di Ferrara, esanime con una corda al collo. L'uomo era seminudo davanti al computer ancora acceso.

Almeno è questa l'ipotesi presa in considerazione dagli inquirenti, che hanno ascoltato la moglie e che forse già domani predisporranno l'autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, lo scorso venerdì sera, era rientrata a casa verso le 22 . Ha chiamato il marito senza ottenere risposta e così si è avvicinata allo studio dove lui trascorreva parte delle sue serate lavorando al computer.

Qui lo ha visto seminudo, parzialmente legato, con una corda al collo. Ha provato a rianimarlo, ha chiamato i soccorsi, ma non c'è stato niente da fare. La procura, che dovrebbe aprire un fascicolo contro ignoti, esclude che in casa con la vittima potessero esserci altre persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

Torna su
Today è in caricamento