Scuote la tovaglia e cade dal balcone: morto 47enne

La disgrazia in Val d'Aosta, a Saint-Marcel. La vittima aveva appena finito di fare colazione con la moglie e i due figli

SAINT-MARCEL (AOSTA) - Giorgio Marchesano, 47enne residente a Saint-Marcel, località nelle vicinanze di Aosta, è morto nella mattinata di oggi, poco dopo le ore 10, cadendo dal balcone della casa dove abitava insieme alla famiglia.

L'uomo, dipendente della "Cogne acciai speciali", dopo aver fatto colazione con la moglie e i due figli è uscito sul terrazzo per scuotere la tovaglia ma questa gli è sfuggita dalla mani e, nel tentativo di recuperarla, si è sporto troppo ed è caduto di sotto, da un'altezza di circa otto metri.

L'altezza non non gli ha dato scampo, Marchesano ha battuto la testa ed è morto sul colpo: sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno ricostruito l'incidente, e gli psicologi che si sono presi cura dei parenti della vittima, sotto shock per l'accaduto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Meno delitti, più persone in carcere: così gli allarmi sulla sicurezza fanno crescere i detenuti

    • Cronaca

      Stranieri detenuti e radicalizzazione: false verità e numeri reali

    • Mondo

      In Europa ogni due minuti un bambino scompare nel nulla: "50mila segnalazioni all'anno"

    • Politica

      Taormina blindata per il G7: ci sono più agenti che cittadini

    I più letti della settimana

    • Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

    • Hayden, l'ultimo bollettino medico: "E' ancora gravissimo". La Procura apre un'inchiesta

    • Il dramma di Simone Mazzola: la vertebra fratturata ha lesionato il midollo

    • "Senza cattura niente processo": a rischio risarcimenti per le vittime del killer di Budrio

    • Tragedia in Puglia, bimba di undici anni muore schiacciata da un'auto

    • Martellate al commercialista, poi si infila il trapano nell'orecchio per cercare di farla finita

    Torna su
    Today è in caricamento