menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Scuote la tovaglia e cade dal balcone: morto 47enne

La disgrazia in Val d'Aosta, a Saint-Marcel. La vittima aveva appena finito di fare colazione con la moglie e i due figli

SAINT-MARCEL (AOSTA) - Giorgio Marchesano, 47enne residente a Saint-Marcel, località nelle vicinanze di Aosta, è morto nella mattinata di oggi, poco dopo le ore 10, cadendo dal balcone della casa dove abitava insieme alla famiglia.

L'uomo, dipendente della "Cogne acciai speciali", dopo aver fatto colazione con la moglie e i due figli è uscito sul terrazzo per scuotere la tovaglia ma questa gli è sfuggita dalla mani e, nel tentativo di recuperarla, si è sporto troppo ed è caduto di sotto, da un'altezza di circa otto metri.

L'altezza non non gli ha dato scampo, Marchesano ha battuto la testa ed è morto sul colpo: sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno ricostruito l'incidente, e gli psicologi che si sono presi cura dei parenti della vittima, sotto shock per l'accaduto.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Rassegna

      Incontra una donna e sua cugina per fare sesso a tre: "Entrato in casa sono scappato"

    • Citta

      Palermo, incidente in moto: morto l'operatore Rai che riprese la strage di Capaci

    • Media

      Amici, Virginia Raffaele affonda Anna Oxa: "Non ha mai finto di divertirsi"

    • Cronaca

      E' allarme tonno in olio di oliva, ritirato dai supermercati Simply 

    Torna su