Accende la stufa per scaldarsi: muore intossicato

La tragedia è avvenuta a Faenza, in provincia di Ravenna. Monossido di carbonio fatale per un uomo di 40 anni. Intossicate altre due persone

I soccorsi sul luogo della tragedia (Foto da RavennaToday)

Per combattere il freddo pungente di questo inverno ha acceso una stufa all'interno della sua abitazione, ma proprio questo gesto gli è costato la vita. Un uomo di 40 anni è morto a Faenza, in provincia di Ravenna, nella serata di giovedì 27  dicembre. 

Altre due persone, che hanno tentato di aiutare l'uomo, sono state condotte in ospedale. L'allarme è scattato attorno alle 20, in un'abitazione di via Achille Farina, traversa della via Filanda Vecchia.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che sono riusciti ad aprire la porta dell'appartamento, e il personale del 118.

Il 40enne è apparso subito in gravi condizioni ed è stato trasportato in ospedale con un codice di massima gravità ma è deceduto poco più tardi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Imu e Tasi, che botta per le imprese: oggi avere un capannone è "un incubo"

  • Economia

    "Non ci sarà nessun aumento dell'Iva": la promessa più difficile di Salvini

  • Economia

    Cina-Italia, firmati gli accordi e Di Maio esulta: "Obiettivo raggiunto"

  • Cronaca

    Con un trapianto salva la vita alla sorellina: "Un gesto d'amore che le terrà legate per sempre"

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Il duro messaggio di Alessandro Casillo: "Cara Maria, ecco perché ho lasciato Amici"

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 marzo 2019

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Belen rompe il silenzio: "E' stato Stefano a tornare: aveva sbagliato. Non sono riuscita a costruire un'altra famiglia"

Torna su
Today è in caricamento