Sedicenne torna dalla palestra e muore

Il dramma nel padovano: Jacopo Veronese, ragazzo di 16 anni, è morto nella sua camera poco dopo essere tornato dalla palestra. A stroncarlo un malore improvviso

Jacopo Veronese (foto Facebook)

PADOVA - Morire a sedici anni senza un perché. E' una morte al momento inspiegabile, infatti, quella di Jacopo Veronese, 16enne di Este morto mercoledì sera intorno alle 20 a casa sua. 

Il ragazzo era appena tornato dalla palestra, si era fatto una doccia e si era fermato un po' nella sua stanza. In cucina i genitori - il padre è un noto dentista in città - lo attendevano per la cena. Una cena alla quale Jacopo, però, non è mai arrivato. 

Preoccupati per il ritardo del figlio, la mamma e il padre sono andati in camera sua e lì lo hanno trovato riverso a terra. Nonostante il pronto intervento dei sanitari del Suem, ogni tentativo di rianimarlo è stato vano. 

Per Jacopo, studente dell'Itis Euganeo, non c'è stato nulla da fare: stroncato da un malore improvviso che non ha ancora un perché. Toccherà ora al magistrato di turno decidere se effettuare l'autopsia sul corpo del giovane per chiarire le cause del decesso. (da PadovaOggi)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gentiloni sempre più premier: nuovo governo al lavoro già lunedì?

    • Politica

      Gentiloni premier, la rabbia dei 5 Stelle: "Un avatar di Renzi per salvare il Pd"

    • Politica

      La lettera di un cassaintegrato al presidente Mattarella: "Come vivrò tra dieci mesi?"

    • Economia

      Monte Paschi Siena, dopo il no della Bce si apre la strada all'aiuto di Stato

    I più letti della settimana

    • Roma, la sindaca Raggi sbuca dai cassonetti: "E lei cosa sta buttando?"

    • Terremoto di magnitudo 4.0 tra Reggio Emilia e Modena

    • Omicidio-suicidio a Frattaminore: uccide moglie e figlio di 3 anni, poi si toglie la vita

    • "Noi siamo i senza Natale", i movimenti per la casa occupano Piazza Venezia

    • Rubano auto car sharing e si vantano sui social: tre arresti per l'ultimo "gioco-moda"

    • Processo Fortuna, le testimonianze dei periti: il dramma nei disegni dell'amichetta

    Torna su
    Today è in caricamento